I Campionati di Europa e Africa di Cable - wakeboard e wakeskate - iniziano domani a Sosnowiec, Polonia

tn 2019 squadra cable europei Sosnowiec
Il Cable quest’anno presenta i Campionati Europei in due edizioni distinte (in base alle categorie), in località e tempi diversi: la prima sfida continentale inizia giovedì 25 luglio a Sosnowiec, in Slesia a nord est di Katowice ed è la battaglia per il titolo assoluto e per il titolo della categoria paralimpica seated .

Gli atleti italiani convocati  dai tecnici nazionali  Alberto Della Beffa e Ludovico Vanoi all’appuntamento continentale sono: i milanesi Maurizio Marassi e Riccardo De Tollis, Leonardo Gatti da Ancona, Noah Gessi di Ravenna e per la categoria paralimpici Emanuele Pagnini di Cattolica (RN).

Marassi, specialista nella categoria wakeskate, dovrà difendere il titolo conquistato l’anno scorso a Milano, Riccardo De Tollis (medaglia di bronzo open men 2018), Leonardo Gatti e Noah Gessi, sono tra i più giovani iscritti alla gara, infine il campione del mondo e campione europeo di cable paralimpico Emanuele Pagnini dovrà competere con atleti da Israele, Francia, Germania e naturalmente Polonia e anche per lui non sarà troppo semplice.

Complessivamente partiranno dal pontile quasi 100 atleti provenienti da 20 nazioni per una battaglia giocata sulle strutture in acqua che diventano trampolini di salto per realizzare “tricks” spettacolari.

I criteri con cui saranno assegnati i punti sono la tecnica (difficoltà e varietà) e l’esecuzione o performance (controllo e stile).

L’impianto Wake Zone Stawiki di Sosnowiec ha un perimetro di 750 metri circa, 15 strutture in acqua, andatura antioraria e 10 posizioni.

Il programma sommario di gara:

25 luglio h. 13,30 cerimonia di apertura, a seguire qualificazioni

26 luglio h. 08,30 qualificazioni e ripescaggi

27 luglio semifinali e finali, premiazioni, cerimonia di chiusura

Sito della manifestazione:

http://www.wake-zone.pl/mistrzostwa-europy-i-afryki.html

http://www.wake-zone.pl/

risultati: http://myzone.cablewakeboard.net/en/116/?sub=6&comp=1908

In foto: partenza della squadra con da sinistra: Emanuele Pagnini, Francesco Starita (fisioterapista), Noah Gessi, Alberto della Beffa, Leonardo Gatti, Maurizio Marassi e Riccardo de Tollis