Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

FESTIVAL DEI GIOVANI, IL TROFEO C.O.N.I. DI SCI NAUTICO E WAKEBOARD SI TIENE AL LAGO DI BARCIS (PORDENONE)

lago barcis
Finalmente a fine estate  arriva il  Festival dei Giovani, Trofeo CONI 2015.

La seconda edizione nazionale di questo trofeo settembrino è stata assegnata al Friuli Venezia Giulia, in particolare alla città di Lignano Sabbiadoro che si è attrezzata per ospitare  oltre 3000  tra atleti  e accompagnatori che rappresenteranno le  Regioni  italiane  di provenienza.

Le discipline in gara sono 33 (compreso il Comitato Italiano Paralimpico). Gli impianti  coinvolti nell’intero Friuli Venezia Giulia: 12

Lignano Sabbiadoro  subirà la pacifica invasione dei giovani sportivi a partire da domani, 24 settembre, quando,  alla fine della conferenza stampa del Presidente del CONI Giovanni Malagò, inizierà la cerimonia di apertura dell’evento. I festeggiamenti si terranno presso lo Stadio Teghil,  alla cerimonia prenderanno parte le autorità  del Comitato Olimpico e le  autorità locali, della Regione e dei Comuni che ospitano  le gare.

Alcune gare sono state dislocate rispetto a Lignano, per motivi  di convenienza organizzativa, tra queste ci sono  le gare di sci nautico e  wakeboard che si terranno nel meraviglioso specchio d’acqua di Barcis (PN).

A Barcis si affronteranno gli atleti delle discipline classiche (slalom e figure), wakeboard e minisci (slalom e figure con minisci), tutti rigorosamente Under 14, provenienti da  Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte , Sicilia, Sardegna e Trento.

Per ognuna delle categorie previste ( Under 10, Under 12 e Under 14) si stilerà una classifica individuale;  la classifica di società combinerà invece  i migliori punteggi di combinata di ogni disciplina in gara.

L’anno scorso la classifica delle Società per il Wakeboard è stata vinta dalla   ASD piemontese Hauoom Water Ski School, mentre per le Discipline Classiche ha sbaragliato tutti la ARL  Parco del Tevere Extreme di Roma.

A livello nazionale, considerando tutte le discipline in gara,  la prima edizione svolta nel 2014 a Caserta decretò la vittoria del Lazio.

In foto: il Lago di Barcis , campo di gara delle discipline Sci Nautico, Wakebaord, Minisci