research paper on india story starters for creative writing an essay on war writing online non plagarized custom papers

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

BAGNOLI, CALDAROLA E PIRRI IMPEGNATI DA DOMANI NEI CAMPIONATI MONDIALI UNDER 17

tn 4GIL1539-3
Il tecnico nazionale della squadra giovani, Ricky Casilli, ha convocato i tre atleti italiani che da domani saranno impegnati nei Campionati Mondiali Junior che apriranno i battenti ( dall’8 all’11 gennaio) al Bujama Lacus, a 90 km da Lima, capitale del Perù.

Gli italiani pronti a darsi battaglia sul piano d’acqua di Bujama Lacus sono: Alice Bagnoli, di Basiglio (MI), classe 1997, il coetaneo romano  Francesco Caldarola e Beatrice Pirri, nata nel 2000.

“Tutti e tre i nostri ragazzi possono dire la loro, in questa competizione internazionale che dimostrerà il livello elevato che raggiunge lo sci nautico anche tra gli Under 17” ci ha raccontato Ricky Casilli prima di imbarcarsi per Miami, dove ha incontrato i tre atleti già posizionati negli Stati Uniti da alcune settimane per rifinire la preparazione e acclimatarsi al clima estivo e al fuso orario. “ Alice, che gareggia per l’ultima volta nella categoria Under 17, può fare bene in Slalom e ottenere un buon punteggio in combinata. Francesco può sicuramente mostrare il meglio di sé nello Slalom e Beatrice, la più giovane della squadra italiana, partecipa in qualità di campionessa europea under 14, specialità Slalom, e così comincerà a vedere quello che si fa nella categoria superiore. Il piano d’acqua di Bujama Lacus è ottimale” continua Casilli e noi, vista la preparazione accurata dei nostri atleti, speriamo di riuscire bene”.

Le nazioni partecipanti sono 21 (Argentina, Australia, Austria, Bielorussia, Canada, Cile, Colombia, Repubblica Dominicana, Francia, Gran Bretagna, Grecia, Guatemala, Italia, Messico, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Perù, Svezia, Svizzera, Ucraina, Stati Uniti), gli atleti iscritti 83.

La squadra più numerosa è quella statunitense con ben 11 iscritti. Gli atleti più giovani che entreranno in acqua sono del 2003 e provengono da Colombia (Federico Jaramillo Echeverry) e Australia ( Tayla Simmonds).

Il programma di gara provvisorio è il seguente:

Giovedì 8 gennaio

Qualifiche:

Slalom femminile, Figure Maschile, Salto femminile

Venerdì 9 gennaio

Qualifiche

Slalom maschile, Figure femminile, Cerimonia di apertura, Salto maschile

Sabato 10 gennaio

Finali:

Figure femminile, Figure Maschile, Slalom femminile; Premiazione

Domenica 11 gennaio

Finali:

Slalom maschile, Salto femminile, Salto maschile; Premiazione

I risultati sono consultabili nel sito:

http://www.iwwfed-ea.org/classic/14IWWF005/

Le immagini sono visibili su:

https://www.youtube.com/channel/UC6_GQnRPd0Lm9fGKhUbxf9w

Ulteriori informazioni su:

http://www.fepesqui.com/

In foto: Beatrice Pirri in azione in slalom

Foto di Andrea Gilardi