Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Archivio news 2009

 

CAMPIONATI ITALIANI TROFEO AAMS:
SPRUZZI E SPETTACOLO NELLA GIORNATA FINALE

Ultima giornata oggi all’Idroscalo di Milano dei Campionati Italiani Trofeo AAMS che hanno presidiato il bacino milanese per ben quattro giorni.
Il pubblico entusiasta presente lungo le sponde del piano d’acqua ha scandito con incitamenti ed applausi le finali di discipline classiche e wakeboard che si sono susseguite per tutta la giornata.
Parterre de roi per le premiazioni: Piergianni Prosperini, Assessore allo Sport della Regione Lombardia; Cristina Stancari, Assessore allo Sport della Provincia di Milano e Silvia Garnero, Assessore Moda, Grandi Eventi e EXPO.
E sono proprio loro che hanno avuto l’onore di salire sulla barca e di godersi quindi dall’acqua l’esibizione a loro dedicata dai campioni Giuliano Molli e Ginevra Gentile.
La Federazione Italiana Sci Nautico ringrazia i partner a fianco di questa manifestazione sportiva: la Provincia di Milano, la Regione Lombardia, il Comune di Milano, AAMS,  Carlsson, Canella Spumanti e IL GIORNO, mediapartner dell’evento.
A lato: gli atleti premiati dall'Assessore Regionale Pier Gianni Prosperini, dagli Assessori  provinciali Cristina Stancari ,  Silvia  Garnero dal Presidente FISN Silvio Falcioni  e dal Vice presidente del Comitato Regionale FISN  Luca di Lelio.


08/12/09  Nuova scadenza modello EAS

In data odierna è stato diffuso dall’Agenzia delle Entrate il comunicato stampa che alleghiamo. Il termine per l’invio del modello EAS è, pertanto, prorogato al 31/12/2009.        NUOVA SCADENZA


10/12/09  Importanti informazioni per le nostre Associazioni

Per tutti gli atleti  e i tesserati  per i quali l'attività sportiva avrà inizio sin dai primi giorni del mese di gennaio la copertura assicurativa avrà efficacia a condizione che siano tesserati per il 2010.
Pertanto invitiamo cortesemente tutte le Associazioni a presentare all'ufficio affiliazione della FISN, Signora Del Duca Luisa, i moduli di riaffiliazione e tesseramento per il 2010 entro il corrente mese di dicembre per consentire la formalizzazione dell'affiliazione e del tesseramento delle persone interessate nell'attività in tempi utili.


02/12/09  Importanti informazioni per le Associazioni affiliate

Pubblichiamo la circolare nr. 51E con oggetto:    
Quesiti relativi al modello enti associativi (modello EAS) - Ulteriori chiarimenti.
Ad integrazione della circolare n. 45 del 29 ottobre 2009, si forniscono, di seguito, chiarimenti in merito ad ulteriori quesiti posti dagli enti associativi concernenti la compilazione del Modello EAS


30/11/09  Circolare CONI  Prot. n. 790/09

Pubblichiamo il protocollo inviato dal CONI  a tutte le  Federazioni , con cui il Comitato divulga  le 
Raccomandazioni "ad  Interim"  per  la riduzione  del  rischio di infezioni  da virus influenzali  in centri sportivi.
emanate  dal Dipartimento della Prevenzione e della Comunicazione del Ministero del Lavoro, della Salute e  delle  Politiche Sociali.


12/11/09  Sci Nautico su Telereporter

Sabato 14 novembre alle ore 23,45 su TELEREPORTER  e  venerdì  20 novembre  alle ore  23.00  sul circuito EUROPA 7  va in onda la  28^ puntata del programma televisivo SUPERSEA, tema: SCI  NAUTICO con i Campionati Italiani Assoluti di Wakeboard, Discipline Classiche, Piedi Nudi  e  Disabili tenuti a settembre  all'Idroscalo di Milano.
Buona visione!


09/11/09  Ultimo termine conversione brevetti Kite

Le domande di conversione dei titoli devono essere presentate entro il 30 novembre 2009, ultimo termine possibile per le riconversioni, dopo questa data  tutti i tecnici appartenenti ad altre organizzazioni saranno tenuti a partecipare ai Corsi Maestri


03/11/09  Importante - conversione brevetti Kite 

                   IMPORTANTE!!!
CONVERSIONE BREVETTI KITE – ROMA 14/15 NOVEMBRE
Tutte le domande per la conversione devono pervenire entro lunedì 9 novembre in FISN (anticipabile via fax 02 76110012) con la documentazione seguente:
• Domanda di partecipazione
• Autocertificazioni per carichi pendenti e penali
• Certificato medico di sana e robusta costituzione
• 1 fototessera a colori
 

Indirizzo:
Federazione Italiana Sci Nautico
Via Piranesi 44/B – 20137 Milano


18/12/09 16:59
Nuova scadenza modello EAS
In data odierna è stato diffuso dall’Agenzia delle Entrate il comunicato stampa che alleghiamo.
Il termine per l’invio del modello EAS è, pertanto, prorogato al 31/12/2009.        
NUOVA SCADENZA


10/12/09 17:05
Importanti nformazioni per le nostre Associazioni
Per tutti gli atleti  e i tesserati  per i quali l'attività sportiva avrà inizio sin dai primi giorni del mese di gennaio la copertura assicurativa avrà efficacia a condizione che siano tesserati per il 2010.
Pertanto invitiamo cortesemente tutte le Associazioni a presentare all'ufficio affiliazione della FISN, Signora Del Duca Luisa, i moduli di riaffiliazione e tesseramento per il 2010 entro il corrente mese di dicembre per consentire la formalizzazione dell'affiliazione e del tesseramento delle persone interessate nell'attività in tempi utili.


02/12/09 10:23
Importanti informazioni per le Associazioni affiliate

Pubblichiamo la circolare nr. 51E con oggetto:    
Quesiti relativi al modello enti associativi (modello EAS) - Ulteriori chiarimenti.
Ad integrazione della circolare n. 45 del 29 ottobre 2009, si forniscono, di seguito, chiarimenti in merito ad ulteriori quesiti posti dagli enti associativi concernenti la compilazione del Modello EAS


30/11/09 11:08
Circolare CONI  Prot. n. 790/09
Pubblichiamo il protocollo inviato dal CONI  a tutte le  Federazioni , con cui il Comitato divulga  le 
Raccomandazioni "ad  Interim"  per  la riduzione  del  rischio di infezioni  da virus influenzali  in centri sportivi.
emanate  dal Dipartimento della Prevenzione e della Comunicazione del Ministero del Lavoro, della Salute e  delle  Politiche Sociali.


12/11/09 15:15
Sci Nautico su Telereporter
Sabato 14 novembre alle ore 23,45 su TELEREPORTER  e  venerdì  20 novembre  alle ore  23.00  sul circuito EUROPA 7  va in onda la  28^ puntata del programma televisivo SUPERSEA, tema: SCI  NAUTICO con i Campionati Italiani Assoluti di Wakeboard, Discipline Classiche, Piedi Nudi  e  Disabili tenuti a settembre  all'Idroscalo di Milano.
Buona visione!


09/11/09 12:09
Ultimo termine conversione brevetti Kite
Le domande di conversione dei titoli devono essere presentate entro il 30 novembre 2009, ultimo termine possibile per le riconversioni, dopo questa data  tutti i tecnici appartenenti ad altre organizzazioni saranno tenuti a partecipare ai Corsi Maestri


03/11/09 12:53
Importante - conversione brevetti Kite  
                                     IMPORTANTE!!!
CONVERSIONE BREVETTI KITE – ROMA 14/15 NOVEMBRE
Tutte le domande per la conversione devono pervenire entro lunedì 9 novembre in FISN (anticipabile via fax 02 76110012) con la documentazione seguente:
• Domanda di partecipazione
• Autocertificazioni per carichi pendenti e penali
• Certificato medico di sana e robusta costituzione
• 1 fototessera a colori
 

Indirizzo:
Federazione Italiana Sci Nautico
Via Piranesi 44/B – 20137 Milano


03/11/09 09:13

Splendido argento mondiale di Beatrice Ianni
BEATRICE IANNI D’ARGENTO AI CAMPIONATI MONDIALI UNDER 21
Si sono conclusi ieri sul piano d’acqua di Boca Laguna a Chapala in Messico, i campionati del mondo under 21 di discipline classiche.
Grande la soddisfazione per i colori azzurri: Beatrice Ianni, conquista con 4,5@12 uno splendido argento in slalom alle spalle di una delle più forti atlete del momento, la canadese Whitney Mcclintock, vincitrice di ben tre ori e di un argento.
La ventenne romana, sorella di Matteo Ianni e cugina di Fabio Ianni, anch’essi campioni di questo sport, conferma il talento di famiglia in questa specialità. Alle sue spalle la greca Evdokia Liakou.
Meno bene Matteo Luzzeri per il quale c’erano aspettative. Nonostante la terza posizione nel ranking mondiale, il giovane lombardo non è riuscito ad esprimersi ai soliti livelli. Chiude quindi in sesta posizione con 
5.00 @11.25.
Oro al fortissimo Travers Jonathan (USA) con 1,5@10,25 Argento al francese Sacha Descuns con 2,5@10.75. Bronzo ad Alvaro Lamadrid (MEX) con 
5 @10,75">0,5@10,75.
Silvia Caruso chiude invece settima nelle figure con 5880, un risultato comunque positivo, in quanto sarebbe stato praticamente impossibile salire sul podio con il programma che l'atleta sta portando avanti in questo momento. Il divario con la Mcclintock è davvero tanto: la canadese infatti chiude con l'oro e 8090 punti.
Discreta prestazione anche per l'ultimo azzurro in gara nel salto: Lorenzo D'Alberto, rientrato da poco da un infortunio, ha chiuso in decima posizione con un salto di 57,1m. Con quasi dieci metri in più si laurea campione del mondo lo statunitense Zack Worden con un salto di 66,5m. Questo risultato è la conferma delle perfette condizioni del piano dell'acqua messicano, che hanno permesso alcune prestazioni di altissimo livello.


30/10/09 16:37
2013 lo sci nautico ai Giochi del Mediterraneo e Mondiali U21
MENTRE IN MESSICO SONO IN SCENA I CAMPIONATI MONDIALI UNDER 21, LO SCI NAUTICO FA IL SUO INGRESSO AI GIOCHI DEL MEDITERRANEO
Mentre in Messico sono iniziati i campionati mondiali Under 21, la notizia giunta ieri ha portato soddisfazione immensa al mondo dello sci 
nautico internazionale:  lo sci nautico e' stato reinserito i come disciplina dimostrativa ai prossimi Giochi del Mediterraneo che si svolgeranno in Grecia nel 2013. 
Dopo la partecipazione all'edizione di quest'anno a Pescara , la “battaglia” condotta dalla Federazione internazionale e dal Presidente Silvio Falcioni ha trovato un'altra vittoria: “Siamo davvero contenti, è un sogno che si realizza. E da ora l'impegno sarà anche maggiore. Già settimana prossima sarò a Malta. L'obiettivo e' di aumentare il numero dei paesi che partecipano ai Giochi. E il sogno continua - prosegue Falcioni – perché questo e' un ulteriore passo di avvicinamento alle Olimpiadi, il sogno più grande”
Intanto oltreoceano, esattamente sul piano d’acqua di Boca Laguna, Chapala, in Messico, sono iniziati ieri i campionati mondiali Under 21 discipline classiche che si chiuderanno poi domenica 1 novembre.
La location dell’evento è davvero particolare: un lago artificiale lungo 750m, vicino al più grande lago messicano, il Lago Chapala, un’area geografica che per le piacevoli temperature viene chiamata la “Terra dell’eterna primavera”.
In questo posto lontano dalla civiltà si daranno battaglia a colpi di boe, salti e figure, i migliori atleti Under 21.
Per i colori azzurri ci sono Lorenzo D’Alberto, Matteo Luzzeri, Beatrice Ianni e Silvia Caruso.
Proprio Silvia ieri ha superato le fasi eliminatorie ed è entrata in finale con il sesto punteggio (5800 punti), vedendosela con alcune temibili avversarie come la canadese Whitney McClintock, e le francesi Marion Aynaud e Iris Cambrais, rispettivamente prima seconda e quarta nella ranking mondiale U21. Nelle figure uomini gli occhi erano puntati quindi su Lorenzo D’Alberto,  che purtroppo non è riuscito ad entrare nella finale in programma domenica. Di poco fuori dalla finale Matteo Luzzeri, che ha chiuso al tredicesimo posto con 6600 punti (in finale rientravano i primi dodici classificati).
In gara oggi tra poco lo slalom  uomini, con i nostri Lorenzo D'Alberto e Luzzeri Matteo, terzo nella ranking mondiale, che se la vedranno con Jonathan Travers  (USA)  1° nella ranking mondiale under21;  Derek Kirby,  canadese, 7° nella ranking mondiale e Descuns Sacha francese, 2° nella ranking mondiale under21.
Domani mattina invece, nello slalom, sarà  la volta di Beatrice Ianni  (8° nella ranking) che sarà in acqua contro la bravisssima canadese Withney McClintock, 1° nella ranking mondiale; Ambre Franc, francese, seconda in ranking; Caroline Hensley, USA, 3° in ranking,   e anche contro l’altra francese, Claire Lise Welter ottava  in ranking.
Il pomeriggio vedrà le eliminatorie del salto uomini in gara Luzzeri e D'Alberto. ci starebbe la combinata per Matteo Luzzeri, non ci fosse    uno dei suoi avversari più agguerriti: è Worden Zack, USA, primo nella ranking di salto maschile Under 21.

Per informazioni www.waterskimexico.com

Programma (ora locale)
30 ottobre
Dalle 9 fasi eliminatorie slalom maschile
Dalle 15 fasi eliminatorie salto donne

31 ottobre
Dalle 9 fasi eliminatorie slalom donne
Dalle 12.45 fasi eliminatorie salto uomini

1 novembre 
Ore 10-12 finali figure donne e uomini
Ore 12.15-15.00 finali slalom donne e uomini
Ore 15.20-18.30 finali salto donne e uomini


30/10/09 16:29
Informazioni per le Associazioni
Più tempo per l'invio del modello EAS ridotto a misura di Associazione
clicca  per  aprire e scaricare il documento
Circolare  17A


21/10/09 16:56
I risultati del VII Sicilia International 
Slalom
Figure


19/10/09 10:28
Dalla neve all'acqua, dall'acqua alla neve
Novità in casa FISN: la rivista SCIARE Magazine, già organo ufficiale dell'Associazione Maestri di Sci italiani e del Comitato paralimpico è diventata organo ufficiale della Federazione  Italiana Sci Nautico. In edicola  dal 15 ottobre, con numerose pagine che riassumono la stagione appena conclusa che ha portato allo sci nautico italiano  notevoli  successi  e   grandi eventi,  i Giochi del Mediterraneo di Pescara, il Trofeo Topolino, i Campionati  di tutte le discipline all'droscalo di Milano, questi i momenti clou,  e poi le medaglie europee di Degasperi, Magheri e Mastelli e quelle mondiali degli atleti disabili e del wakeboard.
Infine  una scoperta.....sci nautico e sci alpino non sono poi così distanti, anzi secondo Elisabetta Galli, direttore agonistico della FISN, lo sci nautico è propedeutico allo sci alpino e i fatti lo dimostrano: i campioni della neve hanno preso ad allenarsi  presso il Centro federale di Recetto durante l'estate, e come si legge nell'articolo di SCIARE , titolato  "Fratelli diversi" , con  risultati  di tutto rispetto.


16/10/09 14:11
Va in onda lo sci nautico!
Questo il palinsesto  su Yacht & Sail:
domenica 18 ottobre alle ore 21.00 - Campionati Italiani Wakebo
ard 
domenica 15 novembre alle ore 21.00 - 
Campionati Italiani Sci Nautico
 
e  su  ODEON:
mercoledì 21 ottobre alle ore 20.00  e  alle ore 22.30 - Speciale  sui Campionati  Italiani
 


16/10/09 13:48
Daniele  Cassioli ancora protagonista
DANIELE CASSIOLI ANCORA PROTAGONISTA:
“LA RARITA’ NON E’ PIU’ CHI E’ DISABILE E FA SPORT.
LA RARITA’ OGGI E’ CHI LO E’ E NON LO PRATICA”
 
Daniele Cassioli, il campione del mondo in figure, vincitore di così svariati  titoli nazionali ed internazionali, è stato premiato oggi a Milano durante la Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico che si è svolta al Palalido.
Giunta alla quarta edizione, la manifestazione, organizzata dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e da Enel Cuore Onlus, ha visto coinvolti, in ben 11 città, atleti paralimpici e studenti delle scuole che si sono potuti cimentare in diverse discipline paralimpiche.
I momenti di sport si sono alternati a momenti di intrattenimento e a momenti più istituzionali che hanno visto la premiazione di alcuni tra i protagonisti dello sport paralimpico azzurro tra cui i neocampioni del mondo di paraciclismo (Giorgio Farroni, Fabrizio Macchi e Michele Pittacolo), kayak (Ciro Ardito) e di sci nautico con il nostro Daniele Cassioli.
“Quest’anno è stato davvero un anno particolare – racconta Cassioli – non solo per i trionfi sportivi ottenuti, ma anche per l’attenzione che eventi come questo portano sul binomio sport e disabilità. L’importanza sta nel far percepire lo sport disabile, un mondo che a poco a poco si sta facendo conoscere. Sapere che questa manifestazione ha mosso oltre 30.000 persone è senza dubbio un ottimo traguardo, oltre che un ulteriore punto di partenza. Una volta la rarità era il disabile che faceva sport. Oggi la rarità è trovare il disabile che non fa sport”.
E i risultati degli atleti disabili, davvero, non hanno bisogno di ulteriori commenti.


12/10/09 11:01
Risultati Assemblea Elettiva  Ufficiali di Gara 2009/2012
Presidente: Ilaria Buzzotta
Membri: Claudio Benatti, Davide Gandola, Eugenia Menescardi, Candido Moz.


12/10/09 10:53
Risultati Eurotour Recetto 10 ottobre 2009
Risultati Eurotour dopo le 4 prove disputate:
 

Classifica Nazioni:
1° Italia         punti 5850.74
2° Francia     punti 4235.96
3° Svizzera   punti 1848.12 
4° Austria     punti 1300.82
 

Slalom Uomini
1° Cosio Giancarlo        Italia
2° Cassioli Daniele        Italia
3° Lanthaler Christian    Italia
 

Slalom Donne
1° Berg Dot Elizabeth    Norvegia
2° Szabadi Andrea        Germania
3° Prada Susanna         Italia
 

Figure Uomini
1° Riva Claudio             Italia
2° Fasel Christhophe    Svizzera
3° Cassioli Daniele        Italia
 

Figure Donne
1° Prada Susanna        Italia
2° Szabadi Andrea       Germania

Salto Uomini
1° Lanthaler Christian    Italia
2° Fasel Christophe       Svizzera
3° Cassioli Daniele        Italia
 

Combinata
1° Cassioli Daniele        Italia
2° Fasel Christhophe    Svizzera
3° Turchet Philippe        Francia

La finale era prevista  a Meuzac ( Francia ) ma il livello del lago è troppo basso e non consente la navigazione, per cui la commissione tecnica internazionale  ha chiesto la disponibilità ad organizzare la Finale Eurotour a Recetto.


12/10/09 10:35
Eurotour Recetto
DOMANI A RECETTO LA FINALE DELL’EUROTOUR DISABILI
Inizierà domani a Recetto la quarta e ultima tappa dell’Eurotour di sci nautico, ultimo appuntamento della stagione per i campioni di questa categoria.
La finale del Tour era prevista in Francia, ma per problemi di acqua nel lago, la Federazione internazionale ha chiesto a FISN di ospitare la gara presso il Centro Federale azzurro.
Al via domani mattina una quindicina di atleti, coloro che si sono guadagnati la finale dopo le tre tappe precedenti.
Sono grandi le attese per i padroni di casa, tutti schierati e pronti a dare il massimo: Christian Lanthaler, campione del mondo in slalom e detentore tra l’altro del nuovo record europeo in salto, stabilito durante i campionati italiani svolti qualche settimana presso l’Idroscalo di Milano; Daniele Cassioli, campione del mondo in figure; Tommaso Di Pilato, campione italiano nel salto e anch’egli detentore del record europeo della propria categoria; e ancora Giancarlo Cosio e Uber Riva, argenti mondiali a squadre.
La gara si concluderà nel tardo pomeriggio di domani.

Per informazioni:
Ufficio Stampa Studio Ghiretti
Federica Ronchi
federica.ronchi@studioghiretti.it
Tel. 346 1219538


09/10/09 17:04
Il Presidente intervistato al Salone di Genova - nuovo orario
DOMANI, 10 OTTOBRE ALLE ORE 13,00 SU RAISPORTPIU' SARA' TRASMESSA, IN DIRETTA,  L'INTERVISTA AL PRESIDENTE SILVIO FALCIONI IN VISITA AL SALONE DELLA NAUTICA DI GENOVA.


05/10/09 17:13
Nel ravennate va in acqua il Trofeo KLI
La tredicesima edizione del Trofeo KLI, gara italiana conclusiva della stagione dello sci nautico ha visto anche quest’anno una partecipazione di altissimo livello. 
Tanti i campioni tra gli oltre cento iscritti che si sono sfidati al Club KLI, a poche centinaia di metri dal mare, esattamente a Fosso Ghiaia, nel ravennate.
Non delude il campione italiano Carlo Allais che in slalom ha la meglio sul compagno di nazionale Fabio Ianni.
Lo slalom femminile incorona Beatrice Ianni, a conferma dell’alto livello azzurro in questa specialità. 
Degne di nota le prestazioni di Martina Bagnoli e Carlotta La Ganga quarta e quinta nello slalom, seconda e terza nelle figure e nel salto, per riconfermare le posizioni in combinata.
Sono sempre le donne a brillare nella categoria senior con Brenda Chiaravalli prima classificata in slalom.
Trio italiano invece nello slalom maschile senior con Stefano Palombo, Marco Porcari e Patrizio Buzzotta.
Tutte le classifiche su http://waterski.online.fr


02/10/09 17:31
Nel Ravennate va in acqua  il Trofeo  KLI
Sono iniziate stamattina presso il Club KLI le prime fasi dell’omonimo Trofeo che si svolgerà da oggi a domenica.
Giunto alla tredicesima edizione l’appuntamento del Club è la gara italiana conclusiva della stagione dello sci nautico e che anche quest’anno vedrà una partecipazione di altissimo livello. 
Oltre cento gli iscritti e tanti i campioni che daranno sicuramente spettacolo tra piadine e spruzzi, in acqua  ci saranno tutte le categorie.
Ci aspettiamo una bella competizione tra grandi, in una gara pensata anche per le nuove generazioni, infatti prevede le categorie Under 14 e Under 17, particolare che la rende ambita da parte di quel gruppo  di atleti, ancora giovani che formano le leve dell’alta specializzazione dello sci nautico.
L'organizzatore Davide Gandola è soddisfatto, come sempre gli iscritti sono tanti e tanti bravi: Carlo Allais e Fabrizio Merlo,  campione e vicecampione italiani  nella specialità slalom; Beatrice Ianni, slalomista, bronzo ai Campionati Italiani.
Forte la compagine straniera: due grandi figurinisti Alexandre Poteau (FRA), medaglia d’oro  ai Giochi del Mediteraneo, e Olivier Fortamps , belga, entrambi abituati a totalizzare punteggi intorno agli 11.000 in figure.
La calata degli stranieri prosegue con la graziosa  figurinista francese Iris Cambray, una delle più forti in Europa; mentre nel salto spicca il nome di  Boyan Schipner, teutonico, un fuoriclasse da cui ci aspettiamo  grande spettacolo con performance intorno ai 65/66 metri. 
Previsioni del tempo belle, ospitalità romagnola super: la gara può cominciare.
 

Programma 
Venerdì 2 ottobre
Ore 7.30   1.a manche Slalom Under 14/Under 17
A seguire 1.a manche Figure Under 14/Under 17
A seguire 1.a manche Salto   Under 14/Under 17
A seguire 2.a manche Slalom Under 14/Under 17
A seguire 2.a manche Salto     Under 14/Under 17
 

Sabato 3 ottobre
ore 8.00 2.a manche Figure Under 14/Under 17 
A seguire 1.a manche Slalom Senior/Open, Femminile/Maschile 
A seguire         1.a manche Figure   Senior/Open, Femminile/Maschile
A seguire         1.a manche  Salto Senior/Open, Femminile/Maschile
 

Domenica 4 ottobre
ore 8.00 2.a manche  Slalom Senior/Open, Femminile/Maschile
A seguire     2.a manche  Figure Senior/Open, Femminile/Maschile
A seguire     2.a manche  Salto Senior/Open   Femminile/Maschile
A seguire Finale a 5 Open Maschile/Femminile per le tre discipline 
Al termine Premiazione


25/09/09 15:28
Criterium Giovani a Roquebrune e Finale Wake Zone Cup a Nurri (CA)
A NURRI L’ULTIMA TAPPA DELLA WAKE ZONE CUP
A ROQUEBRUNE IL CRITERIUM INTERNAZIONALE GIOVANI
Dopo lo scorso weekend che ha visto lo svolgimento dei campionati italiani a Milano, gli atleti azzurri sono di nuovo in acqua.
A Nurri, al Lago Flumendosa, già da oggi in gara i riders per l’ultima tappa della Wake Zone Cup che dopo aver girato mezza Italia, approda in Sardegna. 
Cinquanta gli iscritti tra cui alcuni reduci dei campionati italiani che daranno del filo da torcere: Walter Gianini, Massimiliano Piffaretti , Claudio Dal Lago, Francesco Starita e Giorgia Gregorio.
A Roquebrune invece domani e domenica i giovani delle discipline classiche saranno impegnati all’Intenrational Youth Criterium: Edoardo Berio, Riccardo Cavalli, Lucia Rustioni, Mauro Ramirez, Alice Bagnoli e Simone Grassi. 
La competizione per gli Under 12 sarà in slalom e figure, mentre per gli Under 14 in tutte e tre le specialità delle classiche compreso quindi il salto.
 

Programma Wake Zone Cup
Sabato 26 settembre
Ore 9.30 Inizio Qualifiche
 

Domenica 27 settembre  
Ore 9.30 Inizio Finali
Ore 13:00 Fashion Air Contest
Ore 15:30 Pre
miazioni 

Programma International Youth Criterium
Sabato 26 settembre 
8h30 
Slalom (round 1) Under 14  e Under 12
Figure (round 1) Under 14 e Under 12
Salto (round 1) Under 14
 

Domenica 27 settembre  8h30 
Slalom (round 2) Under 14 e Under 12
Figure (round 2) Under 14 e Under 12
Salto  (round 2) Under 14


23/09/09 16:49
Risultati Campionati Italiani Assoluti  Wakeboard
OPEN  LADIES 
OPEN   MEN


23/09/09 16:17
Trasmissione dei Campionati Italiani su Raisportpiù
GIOVEDI'    24   SETTEMBRE  ALLE ORE  12.00   SU   RAISPORTPIU'   ANDRA'   IN ONDA IL SERVIZIO SUI 
CAMPIONATI ITALIANI DI TUTTE  LE  DISCIPINE  CONCLUSI  A  MILANO  DOMENICA 20 SETTEMBRE.
BUONA VISIONE


22/09/09 19:11
Sci Nautico su Odeon TV
MERCOLEDI'  23  SETTEMBRE  ALLE ORE 20.00 E ALLE ORE  23.30 , SU ODEON   TV   ANDRA' IN ONDA LA  24^ PUNTATA DEL PROGRAMMA TELEVISIVO  BLU  SPORT.
ANTICIPIAMO GLI ARGOMENTI CHE SARANNO TRATTATI:
- Campionati Europei Discipline Classiche , con immagini della competizione avvenuta in Danimarca;
- Trofeo Topolino,  Omegna (VB);
- Dream Team e Freestyle  da  La Spezia
BUONA VISIONE!


21/09/09 11:09
I risultati dei Campionati Italiani Piedi Nudi
I primi a scendere sull’acqua milanese sono stati gli “estremi” di questo sport, coloro che di fatto sciano senza gli sci ma a piedi nudi e che, dopo le fasi eliminatorie  svoltesi sotto una pioggia battente, si son dati battaglia alla conquista del titolo italiano. 
Gli occhi erano puntati sui campioni che lo scorso mese hanno regalato soddisfazioni allo sport azzurro: la regina delle figure è la campionessa europea Alessandra Magheri (Interacuaski) che conquista il titolo anche nello slalom. 
Non hanno deluso neanche le altre due medaglie europee: Massimo Mastelli (Tsunami), argento europeo in slalom conquista il tricolore sia in slalom che in figure; Ettore Stagi (Sunshine), bronzo mondiale alle spalle di Mastelli, è campione italiano in combinata. 
Nel salto e nella combinata donne la campionessa italiana è Paola Aimone (Pegaso), mentre nel salto maschile vince Giulio Stagi (Sunshine).
Nella categoria junior la campionessa italiana in slalom e figure è Federica Rossetto (Pegaso). 
Nella categoria senior il campione indiscusso è Giorgio Marullo (Interacuaski) sia nello slalom che nelle figure. 
La Federazione Italiana Sci Nautico ringrazia i partner a fianco di questa manifestazione sportiva: la Provincia di Milano, la Regione Lombardia, il Comune di Milano, AAMS,   Carlsson, Canella Spumanti e IL GIORNO, mediapartner dell’evento. 

Slalom-Figure Salto
Overall


21/09/09 10:46
I risultati dei Campionati Italiani Disabili
Nelle figure, cat. MP3, si impone Claudio Riva argento mondiale proprio in questa specialità, mentre nella cat. V1 vince il titolo Uber Riva (argento a squadre ai mondiali) seguito da Daniele Cassioli, campione del mondo in figure. 
Salti da record per Christian Lanthaler che nella cat. L stabilisce il nuovo record europeo con un salto da 20,8m. Record europeo e titolo italiano anche per Tommaso Di Pilato (cat. V1) che si impone con 17,8m. I record sono ora in attesa di ratificazione da parte della Commissione tecnica internazionale. 
Nello slalom, come già annunciato , conquistano i tricolori senza problemi i “soliti noti” Christian Lanthaler (cat. L) campione del mondo in slalom e Giancarlo Cosio (cat. A+L2) argento a squadre ai mondiali; mentre nella categoria MP3, il campione italiano è la giovane promessa azzurra Emanuele Pagnini. 
E’ Daniele Cassioli che in combinata si laurea campione italiano. Daniele è uno dei pochi di questa categoria a cimentarsi in tutte le specialità e da poco si è avvicinato anche al salto, una scelta tecnico-tattica dell’allenatore della squadra, Daniele D’Alberto (nome noto nell’ambiente dello sci nautico e papà di altri due campioni di questo sport, Matteo e Lorenzo): partecipare alla combinata vuole dire portare più punti alla squadra e quindi più possibilità di andare a podio nelle competizioni internazionali. 
Tanta la soddisfazione quindi di Massimo Pagani, Assessore con deleghe a Famiglia - Politiche sociali - Politiche per le persone con disabilità della Provincia di Milano, che ha premiato tutti gli atleti disabili che hanno dato vita e spettacolo  all’Idroscalo. La Provincia di Milano ha provveduto a fornire i premi di tutti i primi classificati sottolineando la vicinanza e l’attenzione verso lo sport e verso gli atleti con disabilità. 
La Federazione Italiana Sci Nautico ringrazia i partner a fianco di questa manifestazione sportiva: la Provincia di Milano, la Regione Lombardia, il Comune di Milano, AAMS,   Carlsson, Canella Spumanti e IL GIORNO, mediapartner dell’evento. 
 

Slalom  Figure Salto Combinata

21/09/09 10:32
Campionati Italiani spettacolari, ecco i risultati discipline classiche
Ultima giornata oggi all’Idroscalo di Milano dei Campionati Italiani Trofeo AAMS che hanno presidiato il bacino milanese per ben quattro giorni.

Il pubblico entusiasta presente lungo le sponde del piano d’acqua ha scandito con incitamenti ed applausi le finali di discipline classiche e wakeboard che si sono susseguite per tutta la giornata.
Nelle figure il dominio porta il cognome Caruso: i fratelli Silvia, 18 anni, e Brando, 13 anni, appartenenti entrambi al Flipoint, conquistano il tricolore rispettivamente con 5840  e 7190 punti.
Podio tutto lombardo in questa specialità con altri due fratelli, Maria Luisa Pajni seconda (5040) e Gianmarco terzo (4750), entrambi del Club di San Gervasio; mentre Martina Bagnoli (Luna Rossa) è terza e  Nicholas Benatti (San Gervasio) secondo.
Finale da cardiopalma quella del salto femminile che dichiara campionessa italiana Simona Ravaioli con 46m dopo lo spareggio con Maria Luisa Pajni che si ferma a 43m.
In campo maschile vince il tricolore Edoardo Berio con 43,4m.
Nulla di diverso da quanto previsto nel wakeboard: il re e la regina della tavola sull’acqua sono loro, le medaglie dei Giochi del Mediterraneo, Giuliano Molli e Ginevra Gentile che aggiungono alla propria bacheca anche il titolo italiano. Il quinto per il giovane atleta di Sala Comacina che ora punta a vincere una medaglia mondiale in programma nel 2011 proprio qui all’Idroscalo di Milano.
Gli ultimi a scendere in acqua sono stati gli slalomisti, la gara più attesa e che regala sempre adrenalina pura a chi guarda: si riconferma campione italiano Carlo Allais che con 1@10,75 conquista il tricolore.
In campo femminile non poteva essere da meno la fidanzata slalomista, Marina Mosti all’ennesimo titolo azzurro che si impone con 2@11.25 davanti alla giovane Silvia Caruso (
1@12>).
La combinata femminile viene vinta da Martina Bagnoli, mentre per gli uomini conquista il titolo Francesco Garassino.
Parterre de roi per le premiazioni: Piergianni Prosperini, Assessore allo Sport della Regione Lombardia; Cristina Stancari, Assessore allo Sport della Provincia di Milano e Silvia Garnero, Assessore Moda, Grandi Eventi e EXPO.
E sono proprio loro che hanno avuto l’onore di salire sulla barca e di godersi quindi dall’acqua l’esibizione a loro dedicata dai campioni Giuliano Molli e Ginevra Gentile.
La Federazione Italiana Sci Nautico ringrazia i partner a fianco di questa manifestazione sportiva: la Provincia di Milano, la Regione Lombardia, il Comune di Milano, AAMS,  Carlsson, Canella Spumanti e IL GIORNO, mediapartner dell’evento.

Slalom Figure Salto Combinata Combinata punti

17/09/09 09:34
Presentati a Milano i Campionati Italiani assoluti
(programma dei campionati)
Sono stati presentati questa mattina nella splendida cornice della Sala Affreschi di Palazzo Isimbardi a Milano, i Campionati Italiani assoluti Trofeo AAMS, che si svolgeranno all’Idroscalo di Milano già da questo pomeriggio fino a domenica 20 settembre.
A moderare la conferenza è stato Filippo Grassia, nota voce di Radio RAI, che ha salutato i presenti ed introdotto i relatori: il Presidente della Federazione Italiana Sci Nautico Silvio Falcioni; Cristina Stancari, Assessore allo Sport della Provincia di Milano e gli atleti Daniele Cassioli, Alessandra Magheri e Giuliano Molli. 
Ad aprire la conferenza è stato il “padrone di casa” l’Assessore allo Sport della Provincia di Milano Cristina Stancari: “E’ un onore ospitare questa manifestazione dopo ben sei anni di assenza qui a Milano. L’Idroscalo è il polmone verde della nostra città e siamo tutti orgogliosi del fatto che diventerà nei prossimi anni il centro dello sci nautico non solo italiano ma anche mondiale: già dall’anno prossimo infatti proprio qui ci saranno i campionati del mondo juniores discipline classiche, poi nel 2011 i mondiali di wakeboard, nel 2013 i mondiali disabili e nel 2015 i mondiali open di discipline classiche. La nostra Provincia così come tutto il territorio lombardo è molto attenta allo sport e all’importanza del ruolo che questo ricopre sui giovani. Spero che questa sia l’occasione per far vedere a tutti la bellezza e lo spettacolo che questa disciplina offre”. 
E’ seguito poi il discorso del Presidente della Federazione Silvio Falcioni. “Sono orgoglioso di essere qui oggi e ringrazio la Provincia per averci ospitato e supportato. Ringrazio anche la Regione Lombardia e il Comune di Milano, senza le istituzioni sarebbe impossibile poter organizzare queste manifestazioni. Il 2009 è stato un anno molto positivo che a livello sportivo ci ha regalato medaglie e soddisfazioni. Ma il 2009 ci ha visti riconosciuti dal CIP quale disciplina a loro associata, un riconoscimento meritato nei confronti del nostro fiore all’occhiello, il settore disabili. Siamo stati per la prima volta ai Giochi del Mediterraneo dove sono state vinte medaglie e ad agosto di quest’anno è anche tornato il Trofeo Topolino, trampolino di lancio per molti atleti che sono poi diventati campioni. Insomma – prosegue Falcioni – un tripudio di conquiste che sono solo all’inizio”.
Il Presidente Falcioni ha poi annunciato alcune altre novità che sono da poco partite come ad esempio la collaborazione con la rivista SCIARE, nella quale a partire dal numero di ottobre si parlerà anche di sci nautico.
La proiezione del video dei successi dello sci nautico della scorsa stagione ha poi introdotto gli atleti presenti che si potranno ammirare nei volteggi sull’acqua a partire già da oggi: Alessandra Magheri, campionessa europea piedi nudi e “volto” di questi campionati italiani Trofeo AAMS, Daniele Cassioli campione del mondo categoria disabili e Giuliano Molli, oro nel wakeboard ai Giochi del Mediterraneo.
Si parte dunque già oggi pomeriggio con le fasi eliminatorie categoria piedi nudi per proseguire fino a domenica tra discipline classiche e wakeboard.


08/09/09 18:42
Pioggia di medaglie ai Campionati Mondiali Disabili
PIOGGIA DI MEDAGLIE AI CAMPIONATI DEL MONDO DISABILI. NEL WAKEBOARD TRIONFO DI LUCINI NEL TOUR DEL LARIO.
Si sono conclusi con un grandissimo successo di medaglie e prestazioni i Campionati del Mondo Disabili. Le gare, disputate nel week end appena trascorso presso il bacino artificiale nel centro della città di Vichy (FRA), hanno visto sfidarsi oltre cinquanta atleti provenienti da 18 nazioni straniere.  Il bottino di medaglie è andato oltre ogni più rosea previsione, e a testimoniare l’eccezionale prova degli azzurri in gara è la medaglia d’argento  conquistata nella prova a squadre. Meglio degli italiani solamente gli Usa, che hanno superato i ragazzi del tecnico federale Daniele D’alberto per soli cento punti, terzi i padroni di casa della Francia.  Non hanno affatto tradito le attese le due punte di diamante della spedizione italiana: Christian Lanthaler e Daniele Cassioli. Per entrambi sono arrivati due ori mondiali, Lanthaler nello slalom e salto, Cassioli nello slalom e figure più l’argento nel salto e combinata. Ulteriori medaglie d’oro sono poi state colte anche da Jeff Onorato nella specialità delle figure, Giancarlo Cosio nello slalom Tommaso Di Pilato  nel salto e Susanna Prada nelle figure. A medaglia inoltre Claudio Riva secondo nelle figure e Huber Riva per due volte argento nella specialità dello slalom e delle figure.
Sul lago di Como si è invece conclusa l’edizione 2009 del Wakeboard Tour del Lario. La tappa finale si è disputata a Lezzeno (Como) e ha visto darsi battaglia a suon di “trick” tutti i migliori interpreti italiani della disciplina del wakeboard. A conquistare il prezioso Trofeo, messo in palio dallo stilista orafo Carlo Riva, è stato il 18enne Mattehw Lucini che ha dominato la tappa finale di Lezzeno riuscendo così a mantenere anche il primo posto nella classifica finale. Secondo posto nella graduatoria finale a Mathieu Proserpio, terzo Claudio Dal Lago.


07/09/09 09:29
Matthew Lucini vince il Wakeboard Tour del Lario 2009
IL COMASCO MATTHEW LUCINI HA VINTO 
IL WAKEBOARD TOUR DEL LARIO 2009
LEZZENO (Como) – Diciotto anni di Cernobbio, Matthew Lucini, è il vincitore dell’edizione 2009 del Wakeboard Tour del Lario. Aggiudicandosi anche la tappa finale disputata a Lezzeno (Como) nella categoria più prestigiosa, la Open, il portacolori dello Sci Nautico Como – Cernobbio, ha potuto così finalmente festeggiare la vittoria e contemporaneamente aggiudicarsi il prezioso gioiello messo in palio dallo stilista orafo di Lecco Carlo Riva: un ciondolo esclusivo in oro bianco con diamante a forma di tavola da wakeboard. Insomma una grande soddisfazione per Lucini che ha dovuto però lottare sino all’ultima onda contro Mathieu Proserpio di Sala Comacina (Morgan Lezzeno) suo validissimo avversario.
Al via al Jolly Racing di Lezzeno si erano presentati 42 concorrenti impegnati nelle varie categorie che hanno scacciato anche il vento da Nord che in mattinata ha fatto temere il rinvio delle gare. Ma poi il lago si è calmato ed è stato spettacolo in tutti i sensi per una bella giornata di sport alla presenza anche del segretario generale della Federscinautico Sandro Vanoi.
Bella giornata e anche belle prove combattute in tutte le categorie grazie anche alla perfetta regia organizzativa del Jolly Racing Team di Lezzeno. Ma ecco il dettaglio.
Ordine d’arrivo tappa di Lezzeno. Open Men (da 18 anni): 1. Matthew Lucini (Wake Como - Cernobbio); 2. Mathieu Proserpio (Morgan Lezzeno); 3. Renato Buscema (Jolly) e Andrea Di Lelio (Morgan). Open Ladies (da 18 anni): 1. Giulia Pronesti (Jolly Lezzeno). Intermediate: 1. Roberto Nadalini (Sews Lecco); 2. Marco Barindelli (Morgan); 3. Alessandro Cappello (Sci nautico Como). Boys maschile (da 10 a 18): 1. Nicolò Caimi (Morgan); 2. Mattia Gregorio (Jolly); 3. Luca Soldi (Jolly). Girls femminile (da 10 a 18): 1. Giorgia Gregorio (Jolly Lezzeno); 2. Camilla Caimi (Morgan Lezzeno); 3. Rachele Terragni (Jolly). Trolls maschile (fino a 10 anni): 1. Carlo Terragni (Jolly); 2. Lorenzo Soprani (Jolly); 3. Alessandro Lisi (Morgan). Trolls femminile (fino a 10 anni): 1. Chiara Virag (Jolly); 2. Alice Virag (Jolly); 3. Giulia Molinari (Morgan). Master maschile: 1.Massimo Caldera (Morgan); 2. David Conti (Jolly); 3. Fred Jelk (Svizzera).
Classifica finale Wakeboard Tour del Lario 2009 – Open Men: 1. Matthew Lucini p.14; 2. Mathieu Proserpio p.12; 3. Claudio Dal Lago p.8. Open Ladies: 1. Giulia Pronesti p.14; 2. Claudia Perego p.10; 3. Chiara Pronesti p.7. Intermediate: 1. Paolo Geroldi p.12; 2. Roberto Nadalini p.12;3.Alessandro Cappello 11. Boys maschile: 1. Nicolò Caimi p14; 2. Luca Soldi p.14;3.Mattia Gregorio p.10. Girls femminile: 1. Giorgia Gregorio p.14; 2. Greta Pronesti p12; 3. Sara Di Lelio p.8. Trolls maschile: 1. Carlo Terragni p.14; 2. Alessandro Lisi p.10;3.Matteo Callori p.8. Trolls femminile: 1. Alice Virag p.14; 2. Chiara Virag (Jolly) p.12;3 Giulia Molinari p.11;. Master maschile: 1. Giorgio Sampietro p.14; 2. Fred Jelk p.12;3.Massimo Caldera (Morgan) p.12. Master maschile: 1. Giorgio Sampietro p.14; 2.Massimo Caldera (Morgan) p.12; 32. Fred Jelk p.12.
Il Wakeboard Tour del Lario 2009 è stato realizzato grazie al sostegno di: Provincia di Lecco, Comitato regionale Lombardia F.I.S.N, Federazione Italiana Sci Nautico, oltre a numerosi e sponsor.


04/09/09 10:32
Al via i Campionati del Mondo Disabili
AL VIA I CAMPIONATI DEL MONDO DISABILI. L’ITALIA E’ LA NAZIONE DA BATTERE
Non conosce soste l’estate di gare dello Sci Nautico italiano. Ecco quindi, che dopo un mese d’agosto intenso di competizioni e successi per i colori azzurri, anche il mese di Settembre si apra con una rappresentativa nazionale impegnata a difendere i colori federali in un Campionato del Mondo. Saranno infatti in acqua, da oggi fino a domenica 6 Settembre, i componenti della squadra azzurra disabili, che a Vichy (FRA), sfideranno gli oltre cinquanta atleti provenenti da 18 nazioni stranire.
I convocati, per questa attesa edizione del 2009 del mondiale disabili, selezionati dal tecnico federale Daniele D’alberto sono ben nove che fanno dell’Italia la nazione con il maggior numero di iscritti. Tra di loro non mancano le punte di diamante della squadra azzurra, Daniele Cassioli (già campione del mondo nel 2007 in slalom, e campione europeo di slalom e figure nel 2008)  e Tommaso Di Pilato (anche lui oro mondiale nel 2007 nella specialità del salto). Grandi speranze di medaglie le nutrono anche Giancarlo Cosio nello slalom, Christian Lanthaler nello slalom e salto e Susanna Prada nelle figure. Fanno inoltre parte della trasferta francese il lecchese Huber Riva, il brianzolo Claudio Riva e l’esordiente con la “maglia” azzurra Emanuele Pagnini.
Il programma di gare prevede per la giornata di Giovedi e Venerdì la fase eliminatoria, nelle giornate di Sabato e Domenica le finali. 
 

RISULTATI IN TEMPO REALE


04/09/09 10:22
Nove medaglie agli Europei Giovani
NOVE MEDAGLIE AI CAMPIONTI EUROPEI GIOVANI. STORICO SUCCESSO PER LA GARA A SQUADRE NELLA CATEGORIA UNDER 14.

Si sono conclusi con ben nove medaglie i Campionati Europei Giovani. La rappresentativa azzurra, selezionata dai tecnici federali Riccardo Casilli e Marina Mosti ha sbaragliato la concorrenza nella categoria Under 14, riuscendo a strappare la medaglia d’oro di squadra alla fortissima Francia. Un risultato ancora più importante in virtù del fatto che i transalpini gareggiavano in casa, sullo stupendo specchio d’acqua di Orthez in Aquitania. Un successo che premia i notevoli investimenti fatti dalla FISN a livello giovanile, e che ha permesso di salire sul gradino più alto del podio dopo una lunga astinenza. Le soddisfazioni tra gli Under 14 sono poi arrivate anche dallo straordinario oro del bresciano Alessandro Paci, che nella specialità del salto ha riportato i colori italiani al vertice dal 1995. Tra le donne, a medaglia inoltre la milanese Alice Bagnoli nelle figure, che supera la sua compagna di squadra Arieta Kaldis. Per la bresciana Kladis medaglie anche nella combinata, bronzo, e nello slalom, argento. L’atteso Brando Caruso, detentore del record europeo di slalom Under 14, ha confermato la sua bravura salendo sul podio dello slalom, superato per solo mezza boa dal figlio d’arte l’austriaco Lewellyn. Anche nella categoria Under 17 non sono mancate le medaglie, a tenere alti i colori azzurri ci ha pensato Marialuisa Pajini, che al termine delle sue prove riesce a cogliere due bronzi, uno nelle figure e uno nel salto.  

RISULTATI


04/09/09 10:12
Campionati del Mondo Wakeboard
STORICHE MEDAGLIE AI CAMPIONATI DEL MONDO DI WAKEBOARD. ORO PER GIORGIA GREGORIO, ARGENTO A SARA DI LELIO, BRONZO ALLA SQUADRA. 
Grande prestazione per la squadra italiana di Wakeboard ai Campionati del Mondo in Sud Korea. Il team azzurro, composto nell’occasione da nove elementi, e capitanato dal direttore agonistico Elisabetta Galli con il tecnico federale Davide Baretta ha raggiunto il ragguardevole bottino di tre medaglie. Storica soprattutto la medaglia di bronzo conquistata nella gara a squadre, segno di come il wakeboard italiano abbia raggiunto alti livelli di competitività. 
Grandi sono anche i numeri che hanno accompagnato questa edizione dei Mondiali di Wakeboard: ben 25 nazioni si sono sfidate in cinque giorni di gare presso il sito di Cuncheon City nella Korea del Sud. Il campo di gara perfetto, allestito all’interno di un lago artificiale, ha permesso di esprimersi al meglio a tutti i “riders” presenti. 
Due delle tre medaglie azzurre sono arrivate dalla categoria Girl, dove i colori italiani l’hanno fatta da padrone, raggiungendo i primi due gradini del podio. Medaglia d’oro per Giorgia Gregorio, alle sue spalle un’altra giovanissima compagna di squadra: Sara Di Lelio. Sul gradino più basso la neozelandese Schollum. Come detto poi, le soddisfazioni per il team italiano sono proseguite con la medaglia di bronzo a squadre, dove l’insieme dei punteggi individuali hanno permesso di scalare il terzo gradino del podio, superati solamente da due nazioni dalle grandi tradizioni come Australia e Stati Uniti. 
 

RISULTATI


28/08/09 09:36
Preiscrizione ai Corsi per Tecnici di Sci Nautico e Wakeboard
Nella sezione dedicata ai Tecnici sono stati pubblicati i nominativi dei tecnici a ruolo aggiornati al mese di agosto e nella sottosezione "corsi"  è scaricabile il modulo di preiscrizione ai corsi di prossima programmazione.


25/08/09 15:49
Su Rai 3 saranno trasmessi i Campionati Europei Discipline Classiche
La trasmissione delle finali dei Campionati Europei di Sci Nautico Discipline Classiche andrà in onda nel Pomeriggio Sportivo di giovedì prossimo, 27 agosto alle ore 16.30  su RAI 3.
Buona visione!


25/08/09 10:39
Medaglie agli Europei Piedi Nudi e Record all'Eurotour
TRE MEDAGLIE PER L’ITALIA AGLI EUROPEI PIEDI NUDI. RECORD DEL MONDO DI SLALOM PER CASSIOLI ALL’EUROTOUR DISABILI.
L’intensa estate di gare per lo sci nautico italiano prosegue. Nell’ultimo week end oltre alla squadra di Discipline Classiche impegnata ai Campionati Europei, sono scesi in acqua anche i componenti del team azzurro di piedi nudi, nell’edizione dei  campionati continentali che si sono svolti a Wallsee (AUT), e la squadra Disabili in scena a Recetto presso il Centro Federale Fisn per la prima tappa dellEurotour 2009.
Il bottino italiano agli europei di Piedi Nudi è di tre medaglie: un oro, un argento e un bronzo, risultato che soddisfa a pieno il tecnico federale Nicola Saracco. La medaglia d’oro è andata al collo di Alessandra Magheri, che nella specialità delle figure sbaraglia la concorrenza con il risultato di 9,6. L’argento a Massimo Mastelli, superato solo dall’inglese David Small nella specialità dello slalom. Bronzo nelle figure per il giovanissimo torinese Ettore Stagi, terzo alle spalle del britannico Small e del tedesco Bauwens.
A Recetto (NO) invece, solita eccellente prestazione della squadra Disabili, autentica dominatrice dello “stop” italiano dell’Eurotuor che ha visto in acqua oltre trenta atleti provenienti da sei nazioni. La gara, ultimo banco di prova prima dei Campionati del Mondo a Vichy (FRA) la prima settimana di settembre, ha visto l’esordio come commissario tecnico di Daniele D’alberto. Daniele Cassioli, non vedente di Gallarate, si conferma l’atleta da battere nello slalom. Per lui agevole successo condito tra l’altro dal nuovo record del mondo della specialità. A completare il podio dello slalom altri due azzurri: argento per Giancarlo Cosio, bronzo per Christian Lanthaler. Nelle figure femminili oro per la milanese Susanna Prada, in campo maschile seconda piazza per Claudio Riva con Daniele Cassioli terzo. Nella specialità del salto grande prestazione per Christian Lanthaler, che migliora il record italiano con la misura di 16.40 metri e si aggiudica la gara.


24/08/09 16:20
Grande soddisfazione nel Team  azzurro
DEGASPERI SI CONFERMA IMBATTIBILE NELLO SLALOM. D’ALBERTO AD UN PASSO DAL PODIO IN COMBINATA
Sono terminati, a Vallensbaek in Danimarca, gli Europei Assoluti Discipline Classiche. Grande soddisfazione nel team azzurro, guidato dal direttore agonistico Elisabetta Galli e dal tecnico Andrea Alessi, per la splendida medaglia d’oro conquistata da Thomas Degasperi. L’atleta trentino ha infatti conquistato con il successo danese, il suo quinto titolo europeo nella disciplina dello slalom, che va così ad aggiungersi al suo ricco palmares che conta inoltre di un titolo mondiale nel 2007 e dell’argento di poche settimane fa durante l’edizione canadese.
Nella finale dello slalom Degasperi si è messo alle spalle il campione del mondo William Asher e lo svizzero Frederick Halt. Ottimo quinto posto per il torinese Carlo Allais che solo per il peggior piazzamento dell’eliminatoria non è riuscito a salire sul podio. Nella medesima finale, settima posizione per Matteo Luzzeri, campione ai Giochi del Mediterraneo, che esordisce alla grande in un’edizione degli Europei Assoluti. Dodicesima piazza per il romano Fabio Ianni, già campione europeo nel 2004, che conclude la sua prova con 3 boe a 11 metri. 
Buone prove per il combinatista azzurro Matteo D’Alberto, che seppur in cattive condizioni fisiche, riesce a raggiungere il settimo posto nelle figure con il punteggio di 9120 punti che unito al dodicesimo del salto con 55,3 metri lo portano ad un passo dal podio, a poche lunghezze dalla medaglia di bronzo nella combinata.
Tra le donne nona posizione nella finale di figure per la giovanissima Silvia Caruso, che alla prima partecipazione centra una prestigiosa finale. Anche la veterana della squadra italiana Simona Ravaioli non delude le attese, e grazie ad un recupero lampo dopo l’infortunio di luglio che le ha impedito di partecipare ai Mondiali, raggiunge un’onorevole dodicesimo posto nella finale del salto.


19/08/09 11:52
Cancellazione trasmissione Mondiali RAI 3
La trasmissione dei Mondiali 2009 Discipline Classiche prevista su RAI 3 il giorno 24 agosto alle 16.30 è cancellata per motivi tecnico-organizzativi indipendenti dalla Federazione Italiana Sci Nautico


11/08/09 12:17
Il Presidente Falcioni alla Domenica Sportiva
Il Presidente Silvio Falcioni sarà ospite alla prossima edizione della "Domenica Sportiva" .  Domenica  16 , ore 22.25 su RAI  2 il Presidente Silvio Falcioni, appena  rientrato da Calgary , dove si sono tenuti i Campionati Mondiali, potrà descriverci l'emozione provata nel vedere il nostro Campione Thomas Degasperi  salire sul podio iridato per la seconda volta con al collo la medaglia d'argento conquistata nello slalom.


11/08/09 12:12
Pioggia di Medaglie agli Europei Wakeboard
Grande successo per la squadra italiana di wakeboard ai recenti Campionati Europei appena terminati in Portogallo. I “riders” azzurri, tornano in patria con ben sette medaglie conquistate nelle varie categorie, tra cui splendono in maniera più netta i favolosi ori di Greta Pronesti e Massimiliano Piffaretti. Le condizioni perfette del piano d’acqua, situato all’interno Charcas Lagoon Resort 150 km dalla capitale Lisbona, hanno facilitato gli azzurri che sono riusciti ad esprimersi al meglio.
Nella categoria girls femminile è stato un autentico dominio quello espresso dalla squadra italiana che riesce infatti a conquistare tutti e tre i gradini del podio: oro per Greta Pronesti, argento a Giorgia Gregorio, bronzo per Sara Di Lelio.  Nella categoria boys storico successo per Massimiliano Piffaretti che si impone su tutti i suoi avversari raggiungendo l’oro. Nella categoria junior ladies ennesima ottima prestazione per Ginevra Gentile che prosegue il suo 2009 da incorniciare (medaglia ai Giochi del Mediterraneo di Pescara), conquistando la medaglia d’argento. Una medaglia italiana arriva anche nella categoria master II, con il bronzo di Fabrizio Dubois. Ma per il direttore tecnico Piero Gregorio, la medaglia più bella rimane il bronzo a squadre, una podio che ripaga tutta la FISN per i grandi investimenti fatti in questa “giovane” disciplina che sta portando grande lustro all’intero movimento italiano.


10/08/09 18:18
I risultati dei Campionati Italiani Categoria Classiche

SLALOM FIGURE SALTO COMBINATA COMBINATA PUNTI

10/08/09 13:57
Norme Sportive Antidoping
Informiamo che sul sito CONI sono state pubblicate le Norme Sportive Antidoping  approvate dalla Giunta Nazionale il 28 luglio u.s.
Il nuovo documento è in linea :

normeSportiveAntidoping_n.pdf


10/08/09 12:43
Chiusura estiva
Gli uffiici della  Federazione Italiana Sci Nautico resteranno chiusi per ferie estive, come da direttiva CONI,  dal 17 al 21 agosto.
Il Presidente, il Segretario Generale e la Segreteria augurano a tutti buone vacanze.


10/08/09 12:33
I Campionati di Categoria  su RAI 3
I Campionati di  Categoria Discipline Classiche andranno in onda su RAI 3
giovedì 13 agosto alle ore  21.15.


10/08/09 12:30
Trofeo Topolino su Raisport Più
La trasmissione dei momenti più  significativi del Trofeo Topolino sarà replicata oggi, 10 agosto su Raisport Più alle ore 13.30.
 


10/08/09 12:12
Conclusi i Campionati del Mondo Discipline Classiche
CONCLUSI I CAMPIONATI DEL MONDO DISCIPLINE CLASSICHE. GRANDE SODDISFAZIONE IN CASA ITALIA PER L’ARGENTO DI DEGASPERI
Si è conclusa nella notte la trentunesima edizione dei campionati mondiali discipline classiche. Cinque giorni di gare, nell’incantevole lago artificiale di Kastynstone nei pressi di Calgary (CAN), che hanno visto superare ogni record in fatto di numeri: duecento atleti provenenti da quaranta paesi, si sono infatti sfidati nelle discipline dello slalom, figure e salto davanti agli occhi di oltre trentamila spettatori. 
Un’edizione che sarà ricordata con piacere anche dalla squadra italiana, presente alla trasferta canadese con quattro atleti, per la magnifica medaglia d’argento conquistata da Thomas Degasperi nello slalom. L’atleta trentino, arricchisce così il suo palmares personale, che conta già di quattro titoli europei e di una medaglia d’oro ai mondiali del 2007. Una prestazione straordinaria quella di Degasperi all’edizione 2009 appena terminata, il 28enne è infatti riuscito a riconfermarsi sul podio iridato nonostante le pressione di essere il detentore in carica del titolo di slalom, riuscendo a superare un nutrito numero di atleti che ambivano al podio, solo l’impresa dell’inglese Willim Asher ha negato a Degasperi una doppietta che sarebbe stata storica. 
Soddisfazione anche per gli altri componenti della squadra azzurra, con il romano Fabio Ianni che si piazza in dodicesima posizione nello slalom, il torinese Carlo Allais tredicesimo e primo degli esclusi dalla finale sempre nello slalom e il dodicesimo posto nella combinata del milanese Matteo D’Alberto.
Un mondiale che ha visto nascere una nuova stella nel panorama dello sci nautico internazionale, il suo nome è Whitney Mcclintock (CAN), autentica dominatrice di questa trentunesima edizione. La 19enne ha infatti raccolto tre medaglie d’oro (slalom, figure e combinata), solo la greca Angeliki Andriopoulou nel salto ha negato il poker alla giovane canadese. In campo maschile oltre al successo del già citato Asher nello slalom, primo posto per il bielorusso Aliaskei Zarnashek nelle figure, lo statunitense Freddy Kruger si riconferma campione nel salto mentre l’oro nella combinata va all’argentino Julio Javier.


05/08/09 18:28
Al via i Campionati del Mondo
AL VIA I CAMPIONATI DEL MONDO  DISCIPLINE CLASSICHE A CALGARY. DEGASPERI DIFENDE IL TITOLO NELLO SLALOM
Si aprono oggi a Calgary, in Canada, i Campionati del Mondo Discipline Classiche. Prologo della manifestazione, la cerimonia di inaugurazione che darà il via ad una cinque giorni di sci intensa di spettacolo ed emozioni. Alla competizione più importante dell’intero calendario 2009, prenderanno parte oltre duecento sciatori provenienti da quaranta nazioni. Presso il lago Kastynstone, allestito in ogni particolare dalla federazione canadese per accogliere gli oltre trentamila spettatori previsti nei giorni di gara, scenderanno naturalmente in acqua anche gli atleti azzurri. A capo della spedizione italiana il direttore tecnico Elisabetta Galli e il ct Andrea Alessi, che per l’occasione hanno convocato quattro atleti, gli slalomisti Thomas DeGasperi, Carlo Allais, Fabio Ianni e il combinatista Matteo D’Alberto. Grande attesa per la prova di Thomas DeGasperi, chiamato a difendere il titolo mondiale colto nel 2007 a Linz (AUT). Buono lo stato di forma del 28enne trentino, vincitore dell’ultima competizione, il Trofeo Severi, prima della partenza per i mondiali con l’ottima prestazione di 3 boe a 10.25. DeGasperi proverà dunque l’impresa di bissare il titolo mondiale, cosa mai riuscita a nessun atleta italiano. Primo azzurro in acqua D’Alberto, con l’eliminatoria delle figure, gli slalomisti saranno impegnati da venerdì.
Di seguito il programma completo dei Campionati del Mondo:
 

Giovedì 6 Agosto
Eliminatorie figure donne
Eliminatorie figure uomini
Eliminatorie slalom donne
 

Venerdì 7 Agosto
Eliminatorie slalom uomini
Eliminatorie salto donne
Eliminatorie salto uomini
 

Sabato 8 Agosto
Finale figure donne
Finale slalom uomini
Finale salto donne
 

Domenica 9 Agosto
Finale figure uomini
Finale slalom donne 
Finale salto uomini


04/08/09 12:05
Risultati Trofeo Topolino

TROFEO  INTERNAZIONALE 
DISCIPLINE CLASSICHE
 

Squadre 

Slalom 

Figure 

Combinata

TROFEO NAZIONALE 
DISCIPLINE CLASSICHE

Slalom Under 14 

Slalom Under 12 

Slalom Under 10 

Figure  

Combinata

TROFEO MINITOPOLINO 
 

Attraversamenti  Onde

Figure 

Altre Federazioni


04/08/09 11:25
Trofeo Topolino su RAI 3
Domani 5 agosto su RAI 3 durante il Pomeriggio Sportivo, ALLE ORE 16.30 sarà trasmesso uno "speciale" sul 9° TROFEO TOPOLINO SCI NAUTICO 2009, della durata di un'ora circa .

Il Trofeo Topolino, gara nazionale, internazionale e promozione sci nautico, si è tenuta a Omegna lo scorso fine settimana ed ha avuto grande successo  per numero di atleti partecipanti, per i risultati  ottenuti  dalla  squadra italiana e non solo, infine  per la partecipazione di  pubblico che assiepato sul Lungo Lago ha tifato  i piccoli atleti  con sincero entusiasmo. 
NON PERDETE LO SPECIALE SU RAI 3 !!


03/08/09 17:27
Grande successo per il Trofeo Topolino 
GRANDE SUCCESSO PER IL TROFEO TOPOLINO AD OMEGNA. BERIO E BAGNOLI I DOMINATORI DELLE GARE INTERNAZIONALI

E’ stata una nona edizione del Trofeo Topolino che entrerà nella storia. Un successo per numero di partecipanti, presenze di spettatori e risultati dei giovani atleti in gara. Un palcoscenico magnifico quello offerto dalla città di Omegna, sede del Trofeo Topolino Nazionale ed Internazionale, al quale hanno partecipato oltre centoventi sciatori in rappresentanza di 12 regioni italiane per le prova nazionale e di cinque nazioni straniere nella gara internazionale. Tre giorni di gare ininterrotte, da venerdì 31 Luglio a ieri domenica 2 Agosto, intervallate da momenti di gioco, musica e animazione presso il villaggio Disney allestito all’interno dell’area di gara. 
Tradizionale trampolino di lancio per i campioni del futuro (il campione del mondo di slalom Thomas DeGasperi ha vinto l’edizione del 1994), anche questa edizione del Topolino sembra aver regalato nomi che nei prossimi anni potrebbero dare numerose soddisfazioni ai colori italiani. Autentici trionfatori sono stati la 12enne Alice Bagnoli, e il 14enne atleta di casa Edoardo Berio. Per loro il trionfo è stato completo, hanno infatti conquistato il primo posto nello slalom, nelle figure e ovviamente anche nella combinata. All’Italia è andata anche la classifica a squadre, davanti a Spagna e Francia.
Di seguito i nomi dei vincitori della combinata nelle varie categorie delle discipline classiche al Trofeo Topolino Nazionale: Edoardo Marenzi (under 10), Elisa Vitali (under 12), Simone Grassi (under 12),Giulia Carbonaro (under 14), Levani Guralia (under 14). 
Questi i nomi dei vincitori del wakeboard alla prova del Trofeo Topolino Nazionale: Alice Virag (under 10), Sabrina Del Gaudio (under 12), Mattia
 Gregorio (under 12), Sara Di Lelio (under 14), Gionata Gregorio (under 14).


27/07/09 18:10
A Cervia Degasperi non delude
A CERVIA DEGASPERI NON DELUDE
FINALE APERTA PER IL WAKEBOARD TOUR DEL LARIO
OTTIMO QUINTO POSTO PER LA GENTILE AI WORLD GAMES
Si è concluso con successo l’intenso weekend dello Sci Nautico italiano.
A Cervia (RA), si sono dati battaglia i campioni delle discipline classiche, impegnati nella seconda edizione del Trofeo Severi. 
La competizione, organizzata dal Water Ski Club Ravenna, vedeva al via più di cinquanta sciatori provenienti da otto nazioni. 
Presente al gran completo la squadra “azzurra”, in questo che era l’ultimo test prima dei Campionati Mondiali di Calgary al via il 3 Agosto. 
Nello slalom non ha tradito le attese il Campione del Mondo Thomas DeGasperi, che si è imposto con l’ottimo risultato di 3 boe a 10.25, superando il torinese Carlo Allais secondo con 4.5 boe a 10.75 e il romano Fabio Ianni terzo con 1.5 boe a 10.75. 
Nelle figure successo per Matteo D’Alberto con 9250 punti, seconda piazza per l’atleta di casa Marco Riva con 6930 punti, terzo il giovanissimo Luca Spinelli con 4500 punti. Il 25enne Matteo D’Alberto si è poi imposto anche nel salto dove ha raggiunto la misura di 57.5 metri, sopravanzando Luca Spinelli con 54.5 metri e il romano Davide Napolitano con 54.2 metri. 
La Lombardia invece, è stata ancora una volta capitale del Wakeboard, si è infatti disputata nelle acque del lago di Como la terza tappa del Tour del Lario 2009. I risultati ottenuti al Bajawake dell’Orsa Maggiore in località Pradello di Lecco hanno riaperto la classifica generale della categoria Open, la più prestigiosa. Matthiew Lucini primo, ha così superato in classifica Mathieu Proserpio (terzo nella tappa di Lecco) per pochi punti, tutto è dunque rimandato alla finale di Lezzeno in programma il 5-6 Settembre. Tra i due pretendenti al successo generale, si è inserito nella graduatoria di questa tappa Claudio Dal Lago, giunto secondo. Tra le Open Ladies vittoria per Giulia Pronesti che ha avuto la meglio su Claudia Perego.  
Dall’altra parte del mondo invece si sono conclusi ieri i World Games che, giunti alla nona edizione, hanno visto la partecipazione di 31 discipline sportive, 105 nazioni e ben 4800 atleti provenienti da tutto il mondo. Tre gli azzurri impegnati per lo sci nautico, disciplina inserita negli sport di tendenza: ottima la prestazione della regina del wakeboard italiano, Ginevra Gentile che, dopo l’oro ai Giochi del Mediterraneo, ha chiuso al quinto posto dopo un’agguerrita gara con le migliori al mondo. Meno bene per Walter Gianini e il giovane Giulio Stagi che non sono riusciti ad entrare in finale.


27/07/09 11:23
4° Trofeo San Gervasio su Raisportpiù
Oggi Raisportpiù trasmettera i momenti più emozionanti della gara 4° Trofeo San Gervasio.
Questi gli orari:  dalle ore 13.55 alle 14.30


24/07/09 16:50
Spettacoli e gare sull'acqua nel week end
A CERVIA IL TROFEO SEVERI, ULTIMA GARA PRE-MONDIALE
A  LECCO TERZA TAPPA DEL WAKEBOARD TOUR DEL LARIO
A SPEZIA INVECE SPETTACOLO CON IL DREAM TEAM
Sarà un altro weekend all’insegna di sport e spettacolo quello che già da stasera vedrà impegnati tanti atleti dello sci nautico.
Sarà il magico Dream Team ad inaugurare questa sera alle ore 21 sul Lungomare Passeggiata Morin a Spezia la prima serata di spettacoli che accompagneranno poi le giornate fino ad arrivare al 2 agosto, giorno in cui si svolgerà l'84° Palio del Golfo.
La tradizione di questa storica competizione si sposa oggi con il moderno e la valenza sportiva del Dream Team, fiore all'occhiello della Federazione Italiana Sci Nautico, che proporrà un'ora di spettacolo con evoluzioni, salti e adrenalina. 
Wakeboard, piedi nudi e i classici sci d'acqua daranno il via alla kermesse con Filippo Ribaldone Mussano (piedi nudi), Ettore Stagi (piedi nudi), Luca Marcello (wakeboard), Giuliano Molli (wakeboard), Brando Caruso (discipline classiche). Il team sarà accompagnato dal responsabile Massimo Crespi e dal direttore agonistico Elisabetta Galli.
Ultimo appuntamento prima dei Campionati Mondiali di Calgary per le Discipline Classiche. Da domani a domenica il palcoscenico della “prova generale” prima della partenza canadese sarà il Water Ski Club di Ravenna che organizza il II Trofeo Severi, gara internazionale alla quale parteciperanno cinquanta sciatori in rappresentanza di otto nazioni. Scenderanno ovviamente in acqua gli “azzurri”, reduci da una settimana di raduno proprio presso il centro ravennate per preparare al meglio la gara del week end. Agli ordini del direttore tecnico Andrea Alessi sono presenti il campione del Mondo Thomas DeGasperi, l’oro ai Giochi del Mediterraneo Matteo Luzzeri, il romano Fabio Ianni e il giovane Carlo Allais. Grande attesa inoltre per il milanese Matteo D’Alberto che cercherà di confermare l’ottima prova nel salto stabilita due settimane fa al Recetto Overall. Tra le donne si farà sentire l’assenza della “stella” di casa Simona Ravaioli, infortunata, che cercherà il recupero lampo in vista dei Campionati Mondiali al via il 3 Agosto. 
La Lombardia ancora una volta capitale del wakeboard con la terza tappa del Tour del Lario che vedrà domani lo svolgimento al Bajawake dell’Orsa Maggiore in località Pradello di Lecco la penultima tappa del circuito. Una tappa molto attesa perché verosimilmente darà un assetto quasi definitivo alla classifica generale.  In acqua le categorie Open maschile (da 18 anni), Boys maschile (da 10 a 18 anni), Trolls maschile (fino a 10 anni), Open femminile (da 18 anni), Girls femminile (da 10 a 18 anni), Trolls femminile (fino a 10 anni) e Master.
La lotta sarà serrata in quanto nelle classifiche delle diverse categorie i distacchi sono minimi e sarà proprio questa gara a delineare in modo pressoché finale i favori alla vittoria.

Programma Trofeo Severi 

Sabato 24 Luglio
ore 8 Prima manche slalom
ore 12 Prima manche figure
ore 16 Prima manche salto
Domenica 25 Luglio
ore 8 Seconda manche slalom
ore 12 Seconda manche figure
ore 16 Seconda manche salto

Programma Wakeboard Tour del Lario
sabato 25 luglio 
ore 10.30 inizio gare
ore 19 esibizione “Double Up Cont
est”
ore 21 Premiazione 
ore 23 Wakeboard party


23/07/09 17:40
A Omegna presentato il Trofeo Topolino
Ieri mercoledì  22 luglio, si è tenuta presso il Palazzo Comunale di Omegna (VB), la Conferenza Stampa per la presentazione del 9° Trofeo Topolino di Sci Nautico.
Molte le Istituzioni presenti: il Presidente della Federazione Italiana di Sci Nautico Silvio Falcioni ed il Segretario Generale Alessandro Vanoi, l'Assessore Provinciale allo Sport Guidina Dal Sasso, il Sindaco di Omegna Antonio Quaretta e l'Assessore Comunale allo Sport Matteo Corbetta, presente, tra gli altri, a testimoniare il legame storico di questo sport con il Lago d'Orta, l'imprenditore cusiano, Ettore Alessi, padre del campione del mondo Andrea "Bubu" Alessi.
Un ringraziamento particolare è stato subito fatto al Presidente della Provincia Massimo Nobili, il cui Ente è stato determinante per l'organizzazione dell'evento.
Tre gli aspetti fondamentali sottolineati prima dell'apertura della
manifestazione: la possibilità   di partecipazione da parte degli atleti diversamente abili; lo sport come educazione alla vera amicizia che si crea all'interno di una competizione come il Trofeo Topolino; lo sport visto sotto il punto di vista turistico per una valorizzazione del territorio e dello splendido scenario del Lago D'Orta.
L'evento importante per la città di Omegna, terra di campioni di Sci Nautico, potrebbe risultare un inizio di collaborazione tra gli Enti del territorio e la FISN verso un'eventuale e futura
organizzazione di manifestazioni sportive sul Lago D'Orta.
Tre le categorie che verranno coinvolte nel 9° Trofeo Topolino di Sci
Nautico: under 10, under 12 e under14, suddivisi tra gare di sci nautico, figure e wakeboard.
In città , durante le giornate delle gare, verrà  allestito il Villaggio Disney che insieme allo spettacolo serale dell'Arcademia di Omegna di sabato 1 ed i mercatini, contribuirà  a coinvolgere e a far divertire le famiglie e i bambini che verranno ad Omegna per assistere all'evento.
Nella foto: l'Assessore allo Sport  della Provincia di Verbania Guidina Dal Sasso e il Sindaco di Omegna Antonio Quaretta.


17/07/09 14:53
Sci Nautico su Telereporter
Sabato 18/7  alle ore  23.45  su TELEREPORTER  e venerdì 17/7 alle ore 22.30 sul circuito EUROPA 7  va in onda l'11 puntata del programma televisivo SUPERSEA. L'argomento dell'11° puntata di SUPERSEA è  lo  SCI NAUTICO con  l'accordo tra Novara Calcio, FISI, FISN e il Trofeo Tomassini- Italian Master da Recetto.


17/07/09 14:38
DOPPIO APPUNTAMENTO QUESTO WEEKEND:
ALIZEE CUP E CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA DI WAKEBOARD
Doppio appuntamento per lo sci nautico italiano, che nel prossimo weekend vedrà impegnati sia gli atleti delle discipline classiche che quelli del wakeboard. 
Gli slalomisti saranno infatti impegnati nella prestigiosa Alizee Cup di Ginevra (SUI), alla quale parteciperanno tutti i più forti interpreti dello slalom per affinare la preparazione in vista dei Campionati del Mondo di Calgary. 
Tra gli “azzurri” confermata la presenza del campione del mondo Thomas Degasperi, due volte vincitore nel 2007 e 2008 in terra elvetica; dell’oro ai Giochi del Mediterraneo Matteo Luzzeri, e del torinese Carlo Allais recente vincitore del Recetto Overall.
A contendere il podio ci saranno inoltre il campione europeo in carica William Asher (GBR), e il numero uno del ranking mondiale lo statunitense Chris Parrish. 
Per i “riders” del wakeboard è invece tempo dei Campionati Italiani di Categoria, che si terranno nel fine settimana nella magnifica località di Varco Sabino. Più di cinquanta gli iscritti alla competizione, alla quale non mancheranno le fresche medaglie dei Giochi del Mediterraneo. Occhi puntati dunque su Giuliano Molli, oro a Pescara e Riccardo Santori bronzo. Nelle categorie femminili grande attesa per le prestazioni delle due punte di diamanti Ginevra Gentile e Giulia Pronesti.


15/07/09 15:44
Recetto Overall Trofeo Sergio Zanardi  - e  Wakezone Cup
LA TERZA TAPPA DELLA WAKEZONE CUP 
E IL RECETTO OVERALL – TROFEO ZANARDI
La stagione dello sci nautico prosegue a pieno ritmo.
Lo scorso weekend si è svolta a Signa (FI) la terza tappa della Wakezone Cup che ha visto concentrarsi oltre sessanta atleti presso il Kerkyra ’94 Waterski Club & Wakeboard Center.
Grandi i nomi presenti in acqua che non hanno deluso le aspettative: l’oro ai Giochi del Mediterraneo, Giuliano Molli non ha avuto rivali nella categoria open mentre Riccardo Santori, bronzo sempre ai Giochi di Pescara, ha conquistato la prima posizione nella propria categoria, master.
In campo femminile Giulia Pronesti, bronzo a Pescara 2009, nella categoria Junior si è dovuta accontentare del secondo posto alle spalle della sorella Chiara, campionessa italiana in carica.
A Recetto invece ruolo da protagonista per le discipline classiche. Si è svolto infatti al Centro Federale l’Overall Recetto – Trofeo Zanardi, gara internazionale di altissimo livello titolata a Sergio Zanardi, campione assoluto di salto, allenatore, capitano di squadra, pilota internazionale, un punto di riferimento per gli appassionati di sci nautico, una gara che ha visto la partecipazione di 50 sciatori provenienti da 12 nazioni. 
Tra i presenti anche il campione del mondo di slalom Thomas Degasperi (1,5@10.25) giunto secondo alle spalle di Carlo Allais (2@10.25) e davanti all’oro di Pescara 2009 Matteo Luzzeri (3@10.75).
In campo femminile la regina è Marina Mosti che con 3@11 conferma la splendida forma di quest’anno.
Ottima la prestazione di Matteo D’Alberto, primo in figure davanti a Luzzeri e il giovane Brando Caruso, e secondo nel salto con 63,1m.
Degne di nota le gare di Simona Ravaioli, la specialista azzurra del salto, che con un ottimo 49,2m chiude al secondo posto e di Silvia Caruso, seconda in figure con 6380 punti, a soli 200 punti dalla vincitrice.
 

Risultati Recetto Overall

Slalom uomini
Carlo Allais 2 a 10.25
Thomas Degasperi 1.5 a 10.25
Matteo Luzzeri 3 a 10.75
 

Slalom donne
Marina Mosti 3 a 11
Irena Rohrer (AUT) 5 a 12
Beatrice Ianni 3 a 12 

Figure uomini
Matteo D’Alberto 9580
Matteo Luzzeri 6680
Brando Caruso 6380 

Figure donne
Martina ZLATOHVKOVA (CZE) 6580
Silvia Caruso 6380
Petra POVLONA (CZE) 5490 

Salto uomini
Claudio Kostemberger (AUT) 64,6
Matteo D’Alberto 63,1
Moreno De Carlos Guillermo (SPA) 61,1

Salto donne
Maj Jepsen (DEN) 51,0
Simona Ravaioli 49,8
Camille Neels (FRA) 41,7 

Terza tappa Wakezone Cup
Trolls
1 Terragni Carlo
2 Eletti Tommaso 

Girls
1 Gregorio Giorgia 

Boys
1 Caimi Nicolo'

 Junior donne
1 Pronesti Chiara 

Junior uomini
1 Lucini Matthew 

Master donne
1 Di Corato Annalisa

 Master uomini
1 Santori Riccardo 

Open uomini
1 Molli Giuliano 

Men Pro - Master 2
1 Mazzia Pierluigi 

Per informazioni:
Ufficio Stampa Studio Ghiretti
Federica Ronchi

federica.ronchi@studioghiretti.it
Tel. 346 1219538


15/07/09 15:23
Grazie Presidente!
Alla Cortese att. del Presidente Silvio Falcioni
nei giorni 26-27-28-29 giugno 2009 la nostra partecipazione come squadra nazionale ai XVI Giochi del Mediterraneo è stata accolta da tecnici e atleti come segnale positivo e ben augurante per l'auspicabile e meritata partecipazione del nostro sport a future edizioni di Giochi Olimpici.
Il contatto con diverse discipline sportive e il confronto con altre realtà tecniche didattiche è stato vissuto da atleti e tecnici in maniera costruttiva, dando nuovi stimoli e motivazioni per le importanti manifestazioni sportive che attendono le squadre nazionali giovanile e maggiori nella stagione a venire.
Riconoscendo , nella persona del Presidente Federale l'elemento trainante che ha permesso questo tipo di esperienza, a lui vanno i ringraziamenti e la gratitudine di tutti gli atleti e tecnici delle squadre nazionali
Con l'occasione porgo distinti saluti 
 

Lo Staff Tecnico Federale
D.A Elisabetta Galli
Nella foto: il Presidente dell'IWSF  Kuno Ritschard, Il Presidente EAME Alain Amade, il presidente del Comitato Internazionale Giochi del Mediterraneo Amar Addadi, il Presidente FISN Silvio Falcioni, l'atleta francese, campionessa nella specialità figure Clementine Lucine.


02/07/09 14:15
Matteo D'Alberto

Matteo D'Alberto, medaglia d'argento in figure


02/07/09 14:13
Matteo Luzzeri

Matteo Luzzeri, medaglia d'oro in slalom


02/07/09 14:09
Giuliano Molli e Riccardo Santori

Giuliano Molli, medaglia d'oro, Riccardo Santori, medaglia di bronzo.


02/07/09 13:59
INCETTA DI MEDAGLIE PER GLI AZZURRI AI GIOCHI DEL MEDITERRANEO

Grande soddisfazione per i colori italiani in questa edizione dei Giochi del Mediterraneo che conquistano ben 6 medaglie.
Dopo le due giornate di qualificazione, ieri gli azzurri hanno chiuso la loro partecipazione ai Giochi con le finali del tardo pomeriggio che hanno letteralmente dato spettacolo, inchiodando curiosi e appassionati sugli spalti fronte mare.
E’ l’Italia la nazione più forte nel wakeboard: quattro i podi conquistati dagli azzurri. Il giovane talento di Ginevra Gentile brilla del colore più prezioso: è lei la regina del wakeboard, che conquista quindi l’oro battendo la francese Lauriane Masson. Alle sue spalle l’altra azzurra in gara, Giulia Pronesti.
Anche in campo maschile questa disciplina parla italiano: oro a Giuliano Molli e bronzo a Riccardo Santori. Al secondo posto ancora un francese, Lucas Langlois.
Nelle discipline classiche uno splendido Matteo D’Alberto conquista l’argento nelle figure a pochi punti dal vincitore il francese Alexandre Poteau. Bronzo per il greco Nikolaos Plytas.
Da cardiopalma invece la finale di slalom maschile: dopo ben due tie break, cosa davvero molto rara in questo sport, conquista l’oro Matteo Luzzeri che batte il francese Jean Baptiste Faisy, chiudendo con 
3@11,25.
Un appuntamento questo che ha quindi confermato ancora una volta l’alto livello dell’Italia in questo sport: “Dopo i grandi risultati ottenuti a livello internazionale che hanno portato lo sci nautico ai Giochi del Mediterraneo - dichiara Silvio Falcioni, Presidente della Federazione Italiana Sci Nautico - ora arrivano anche le medaglie. I nostri atleti hanno confermato ancora una volta di essere ai massimi livelli internazionali grazie a loro e ai tecnici della nostra Federazione”.

Risultati
Wakeboard femminile
1. Ginevra Gentile                       ITA
2. Lauriane Masson                    FRA
3. Giulia Pronesti                        ITA
  

Wakeboard maschile
1. Giuliano Molli                          ITA
2. Lucas Langlois                        FRA
3. Riccardo Santori                      ITA 

Slalom maschile
1. Matteo Luzzeri                        ITA
2. Jean Baptiste Faisy                 FRA
3. George Hatzis                         GRE
9. Matteo D’Alberto                     ITA 

Slalom femminile
1. Anais Amade                         FRA
2. Clementine Lucine                  FRA
3. Evdokia Liakou                       GRE
7. Maria Luisa Pajni                    ITA
8. Silvia Caruso                          ITA 

Figure maschili
1.     Alexandre Poteau                 FRA
2.     Matteo D’Alberto                   ITA
3.     Nikolaos Plytas                    GRE
8.   Matteo Luzzeri                        ITA 

Figure femminili
1. Clementine Lucine                   FRA
2. Iris Cambray                           FRA
3. Angeliki Andriopoulou              GRE
4. Silvia Caruso                           ITA
6. Maria Luisa Pajni                     ITA


29/06/09 23:35
Pioggia di medaglie per l'Italia ai Giochi di Pescara
Risultati  inimmaginabile ai Giochi del Mediterraneo di Pescara:
 

WAKEBOARD
ORO -Ginevra Gentile 
ORO - Giuliano Molli
BRONZO - Pronesti  Giulia 
BRONZO - Santori Riccardo
 

TRICKS
ARGENTO- Matteo D'Alberto
 

SLALOM
ORO - Matteo Luzzeri
 

Risultati finali figure Risultati finali slalom

Risultati finali wakeboard donne

Risultati finali wakeboard  uomini

28/06/09 02:02
I risultati di oggi nei Giochi del Mediterraneo di Pescara

Tricks uomini  e  donne Wakeboard donne Wakeboard uomini

27/06/09 00:57
I risultati della prima giornata di qualificazioni dei Giochi del Mediterraneo
La prima giornata di sci nautico dei Giochi del Mediterraneo ha dato ribalta agli slalomisti.
Atlete e atleti si sono sfidati  sul piano d'acqua  del Lungomare  di  Pescara; lo spettacolo è  stato seguito da  un pubblico interessato e divertito, ancora una volta il nostro sport  ha dato grande spettacolo,  le condizioni calme del  mare hanno permesso agli  atleti di  raggiungere  risultati importanti, 
I RISULTATI


26/06/09 16:13
Anche la squadra di sci nautico protagonista ai Giochi del Mediterraneo
Sarà una grande festa per gli appassionati del nostro sport la XVI edizione dei Giochi del Mediterraneo, in programma a Pescara dal 26 giugno al 5 luglio: sarà presente infatti, quale disciplina dimostrativa sulle acque del mare a Pescara, anche lo sci nautico.
Slalom, figure e wakeboard le specialità che daranno spettacolo all’Arena del Mare, il luogo dove, su una striscia di mare davanti alla centralissima spiaggia detta “Madonnina”, oltre sessanta atleti terranno gli spettatori con il fiato sospeso.
La squadra azzurra arriverà oggi nella città abruzzese dove già dall’inizio della settimana parte dello staff tecnico della Federazione ha sistemato gli ultimi dettagli tecnici.
Otto gli atleti italiani che, in fibrillazione per questo prestigioso appuntamento, se la dovranno vedere con i migliori avversari di sempre: per le discipline classiche Marialuisa Pajini, Silvia Caruso, Matteo D’Alberto, Matteo Luzzeri; per il wakeboard Ginevra Gentile, Giulia Pronesti, Riccardo Santori, Giuliano Molli.
Le gare di qualificazione si svolgeranno sabato 27 e domenica 28, mentre lunedì 29 giugno sarà dedicato a tutte le finali.
  

Programma
Sabato 27 giugno - qualificazioni
17.00  Slalom donne, serie 2
17.30  Slalom uomini, serie 2
18.15  Slalom donne, serie 1
19.00  Slalom uomini, serie 1
 

Domenica 28 giugno - qualificazioni
17.00 figure donne
17.45 figure uomini
18.30 wakeboard donne
19.00 wakeboard uomini
 

Lunedì 29 giugno - finali
15.00  figure donne
15.45  figure uomini
16.30  Wakeboard donne
17.00  Wakeboard  uomini
18.15  Slalom donne
19.00  Slalom uomini
 

Per informazioni:
Ufficio stampa FISN
Chiara Casalini
Chiara.casalini@scinautico.com
Tel. 328 3605562
Ufficio Stampa Studio Ghiretti
Federica Ronchi
federica.ronchi@studioghiretti.it
Tel. 346 1219538


24/06/09 17:18
Alto livello nell scorso week end di sci nautico
Milano, 24 giugno 2009
WEEKEND DI ALTO LIVELLO PER SCI NAUTICO E WAKEBOARD A POCHI GIORNI DAI GIOCHI DEL MEDITERRANEO
 
E' stato un weekend di gare lo scorso che ha visto gli atleti di wakeboard e sci
nautico impegnati nel Tour del Lario, al Trofeo Skinter e alla Lena Cup in Francia.
L'esordio del Wakeboard Tour del Lario a Faggeto ha visto grande partecipazione ed entusiasmo per questa prima tappa del Tour che si concluderà poi a  settembre. Spettacolare la gara dei più piccoli scinauti della categoria trolls (sotto i 10 anni) che rivedremo protagonisti il prossimo sabato quando a Lecco dalle ore 10 si svolgerà la seconda tappa del Tour.
A Roma al Trofeo Skinter (gara di slalom) nella categoria open trionfa Fabio Ianniche chiude con 3,5@10,75. In campo femminile ha la meglio la cugina Beatrice Iannicon 5@12. Ottima la prestazione per il giovane Brando Caruso che nella categoria under 14 segna il record di categoria con  1@10,75.
Da segnalare anche i due risultati conquistati all'estero da Carlo Allais che si
impone alla Lena Cup (a Eurolac Crozet) con 3@10,75, mentre Matteo Luzzeri, chesarà tra i protagonisti ai Giochi del Mediterraneo del prossimo weekend, in Austria chiude con 1@10,25, confermando la splendida forma di questo inizio stagione.

Risultati Wakeboard Tour del Lario 

       Categoria Girls
       1°_ Gregorio Giorgia 
 

Categoria Boys
       1°_ Soldi Luca

Categoria Intermediate
       1°_ Geroldi Paolo 
 

Categoria Master
       
1°_ Jelk Fred Garda 

Categoria Open Men
       1°_ Lucini Matthiew 
 

Categoria Trolls
       1°_ Virag Alice 
        1°_ Terragni Carlo

        Per informazioni 
       Press Office Studio Ghiretti
       Federica Ronchi
        federica.ronchi@studioghiretti.it
       tel. 346 1219538


23/06/09 17:08
Un amico ci ha lasciato
E’ con profonda tristezza che vi comunichiamo la prematura scomparsa di  Sergio Zanardi.
Sergio  è stata una figura poliedrica nello sci nautico: da atleta, vincitore di diversi titoli europei giovanili e campione europeo assoluto di salto, ad allenatore e capitano di squadra, ad abilissimo pilota internazionale che lo ha visto protagonista di tutte le più importanti competizioni internazionali, oltre che nazionali. Preziosa la Sua collaborazione  tecnica nell’organizzazione di eventi titolati europei e mondiali organizzati negli anni dalla Federazione. 
Grazie Sergio. Sarai sempre con noi.


23/06/09 15:42
Trofeo Skinter 2009 - I risultati
TROFEO SKINTER 2009  -  I  RISULTATI


19/06/09 18:13
A FAGGETO DEBUTTA IL  WAKEBOARD TOUR DEL LARIO
A FAGGETO DEBUTTA IL WAKEBOARD TOUR DEL LARIO 
A ROMA INVECE E’ DI SCENA IL TROFEO SKINTER

Weekend all’insegna di wakeboard e slalom il prossimo che vedrà a Faggeto sul Lario lo svolgersi della prima tappa del Wakeboard Tour del Lario mentre a Roma ci sarà il Trofeo Skinter di slalom.Quaranta gli iscritti del wakeboard che sabato 20 giugno si ritroveranno a Faggeto per la prima delle quattro tappe del Tour. Occhi puntati su Mathieu Proserpio e Mathieu Lucini che si confronteranno anche con atleti provenienti da Ungheria, Svizzera, Argentina e Francia.
A Roma invece il protagonista sarà lo slalom dove al Trofeo Skinter sabato e domenica sarà una sfida all’ultima boa per le categorie Under 14 - Open - Senior- Men – Ladies. Circa 30 gli iscritti dove spiccano Fabio Ianni e Beatrice Ianni oltre che, negli open, Francesco Garassino, atleta della squadra di Alta Specializzazione.
Da segnalare anche che Carlo Allais e Fabrizio Merlo sono in viaggio con il direttore Agonistico Betta galli, verso Eurolac Crozet, Francia, dove si tiene la prestigiosa Lena Cup. I due atleti azzurri, tra  gli slalomisti più validi a livello internazionale proveranno a proseguire l’ottimo inizio stagione: nonostante l'età Merlo (classe 1962), è sempre ai massimi livelli, mentre Allais, arrivato secondo all'Italian Master  riprova subito la propria ottima forma.

          Programma Tappa Tour del Lario
Sabato 20 giugno 2009: Faggeto Lario, c/o Lido di Faggeto
- Ritrovo: ore 9:00 c/o Lido di Faggeto
- Inizio prova: ore 10:00 c/o Lido di Faggeto
- Fine prova: ore 18:00
- Premiazione: ore 19:00 c/o Lido di Faggeto
 

Programma Trofeo Skinter
Sabato 20 Giugno
h.  9,00   1°  manche – U 14 - Open - Senior 
a seguire 2°  manche – U 14 - Open - Senior
Domenica  21  Giugno
h.  9,00 Finale – U 14 - Open - Senior
a seguire Premiazioni  


16/06/09 15:26
A Recetto la Nazionale di Sci Alpino femminile
A RECETTO LA NAZIONALE DI SCI ALPINO FEMMINLE 

 
Dopo l’entusiasmo e la valenza tecnica riscontrata dalla nazionale maschile qualche settimana fa, tocca in questi giorni alla nazionale di sci alpino femminile cimentarsi con gli sci d’acqua.

Anche le azzurre quindi, ospiti presso le strutture di Novarello-VillaggioAzzurro, centro di preparazione del Novara Calcio, sono da ieri a  Recetto, dove guidate dai tecnici FISN scieranno sui piani d’acqua del Centro Federale.

Chiara Costazza, già vincitrice in Coppa del mondo e ora al rientro dopo un brutto infortunio al tendine d’achille; Camilla Alfieri, giovane e promettente gigantista; Irene Curtoni, slalomista in crescita di rendimento e Federica Brignone, figlia di Ninna Quario, vincitrice lo scorso anno di una medaglia d’oro in combinata ai Mondiali juniores di Garmisch Partenkirchen, seguite dal direttore tecnico Much Mair, saranno “guidate” dalle azzurre Marina Mosti, fresca vincitrice degli Italian Masters svoltisi proprio qui a Recetto lo scorso weekend e la giovane Silvia Caruso, campionessa del mondo di slalom under 17.

Vedremo se anche le ragazze se la sapranno cavare tanto quanto i colleghi maschi, la cui punta di diamante sull’acqua si è rivelata essere Giorgio Rocca.


16/06/09 14:56
Italian  Master : trionfa Marina Mosti - I Risultati 
A RECETTO LA REGINA E’ MARINA MOSTI

 

 Un vero e proprio slalom show quello che si è svolto sulle acque di Recetto lo scorso weekend con gli Italian Master.

Al Centro Federale una spettacolare Marina Mosti si impone regina tra tutte chiudendo con 4@11 la gara femminile davanti alla favorita, la francese Clementine Lucine, terza nel ranking nonché campionessa mondiale di figure, che conclude con 3.15@11. Al terzo posto Natalie Hamrick.

In campo maschile ottima prestazione degli azzurri: Carlo Allais si piazza al secondo posto con 5@10,75 davanti a Ivan Morros (5@10,75) e alle spalle Frederik Halt che conquista il podio più alto con 0.5@10,25. Matteo Luzzeri chiude invece al quinto posto

Oltreoceano ai Mastercraft Pro Waterski Thomas Degasperi si piazza sesto dopo aver chiuso il primo round pari merito con Will Asher. Il podio è tutto a stelle e strisce con Chris Parrish, seguito da Chris Rossi e poi da Jamie Beauchesne.

 

I  RISULTATI

 


12/06/09 09:54
Slalom show a Recetto con Italian Masters -Trofeo Tomassini
VIA AGLI ITALIAN MASTERS:  A RECETTO E’ SLALOM-SHOW

Primo weekend di sci nautico il prossimo che vedrà lo svolgimento degli Italian masters – Trofeo Tomassini presso il Centro Federale di Recetto.
Anche quest’anno il Club Sci Nautico Cusio apre la stagione con una gara  internazionale a cui partecipano atleti di punta, una gara di solo slalom aperta agli Under 14, Under 17, Open e senior e che  quest'anno vedrà un cash prize in palio per gli Open mentre il vincitore tra i Senior si aggiudicherà il Trofeo.
Oltre 60 gli iscritti provenienti da tutto il mondo tra cui tanti i nomi illustri che si contenderanno i premi. 
Per l’Italia ci saranno Carlo Allais,  Fabio Ianni, Matteo Luzzeri e Fabrizio Merlo. 
Proprio quest’ultimo, classe 1962, undicesimo nella ranking europea senior,  si presenta a Recetto forte del secondo posto appena conquistato al Trofeo Camargue Paradise, che si  è tenuto in Francia lo scorso weekend,  con 50@10,75">2,50@10,75
Per gli altri azzurri si tratta della prima gara dopo l'inverno, durante il quale sia Matteo Luzzeri  che Carlo Allais, 5° nella ranking europea, si sono allenati negli Stati Uniti. Con loro anche Fabio Ianni (6° nella ranking europea) che detiene il bronzo in slalom conquistato agli europei del 2008.
Atleti di tutti rispetto anche tra gli stranieri.
Ivan Morros, primo nel Trofeo Camargue Paradise con 3@10,75, ha iniziato la stagione in ottima forma; Clint Stadlbaur, belga, è 15° nella ranking, subito dopo Glenn Campbell, britannico che è 14°. Frederick Halt , svizzero è quarto, alle spalle del nostro Thomas, che non sarà presente questo weekend in quanto impegnato al Mastercarft Pro Waterski oltreoceano.
Occhi puntati anche in campo femminile dove tra le straniere spiccano Clementine Lucine, terza nel ranking nonché campionessa mondiale di figure; l’altra francese Claire Lise Welter, seconda nel ranking davanti a un’altra delle favorite, la belga Kate Adriansen, sesta nel ranking.
Un inizio di stagione con il botto quindi dove sulle acque di Recetto sarà una sfida all’ultima boa.
 

Programma
Venerdì 12 giugno
ore 14 primo e secondo round Under 14 e Under 17
 

Sabato 13 giugno
Ore 8 Prima fase eliminatoria Senior
A seguire finali Under 14 e Under 17
Ore 12 seconda fase eliminatoria Senior
Ore 14 prima fase eliminatoria Open
 

Domenica 14 giugno
Ore 8 seconda fase eliminatoria Open
Ore 13 Finali open/senior


10/06/09 10:18
AUTOMEZZI  IN  VENDITA 
Nella sezione COMPRO-VENDO  di questo sito  è stata  pubblicata una inserzione per la vendita di due automezzi.
La volontà di acquisto va manifestata entro il 30 giugno!  Selezionate COMPRO-VENDO  nel menù di scelta a sinistra della pagina.


29/05/09 19:00
CHIUSURA UFFICI
Informiamo che il giorno 1° giugno gli uffici federali osserveranno la giornata di chiusura disposta dal CONI.
Saremo nuovamente disponibili da mercoledì 3 giugno.


29/05/09 18:58
LA NAZIONALE DI SCI ALPINO SI CIMENTA SULL'ACQUA
Entusiasmo e divertimento ieri al Centro Federale di Recetto dove la Nazionale maschile di sci alpino si è cimentata sugli sci d’acqua.
Dopo la conferenza stampa della mattina tenutasi a Novarello, durante la quale è stata presentata ufficialmente la collaborazione tra Novara Calcio, FISI (Federazione italiana sport invernali) e FISN (Federazione italiana sci nautico) alla presenza dell’Ad di Novarello Servizi Srl  Massimo De Salvo affiancato da Fausto Cartasegna, segretario generale FISI e Silvio Falcioni, presidente FISN, personalità, atleti e media si sono spostati a Recetto.
La squadra azzurra di Giorgio Rocca, Giuliano Razzoli, Christof Innerhofer, Manfred Moelgg, Patrick Thaler, Patrick Staudacher, Peter Fill, Christian Deville, Davide Simoncelli, Stefan Thanei, Alexander Ploner guidata dal direttore agonistico Claudio Ravetto, al primo raduno nella stagione olimpica trascorrerà la settimana tra il centro di Novarello- Villaggio Azzurro e i laghi di Recetto per un primo momento di preparazione atletica.
Nel “cuore” dello sci nautico azzurro c’erano i campioni dell’acqua ad attenderli: Carlo Allais, Fabrizio Merlo, Matteo e Lorenzo D’Alberto, Gabriele Falcioni, e il giovanissimo Edoardo Berio, anch’essi in preparazione per la stagione ormai alle porte.
Ottimi i risultati degli azzurri dello sci alpino sull’acqua dove alcuni con molta scioltezza sono riusciti a prendere subito confidenza con il piano lacustre, con schizzi e cadute, su un piano che di certo è meno duro dei piani dove solitamente si allenano con scarponi e sci ai piedi.
L’allenamento sull’acqua permette un piegamento delle articolazioni delle ginocchia che lo sci alpino non permette agevolando quindi il movimento di flessione. 
Anche gli atleti del Novara Calcio hanno provato l’ebbrezza degli sci ai piedi confermando l’entusiasmo e quasi stupendosi della tecnica necessaria alla pratica di questo sport caratterizzato da eleganza, potenza e velocità.
Il Centro Federale di Recetto, allestito anche con la presenza del nuovo sponsor Carlsson, fornitore tecnico, e gli atleti FISN resteranno a disposizione della nazionale di sci alpino fino a sabato.


26/05/09 10:40
NEGLI USA LA 50° EDIZIONE DEI MASTERS 
IN ITALIA LA PRIMA TAPPA DELLA WAKEZONE CUP
Partenza con il botto questo weekend per lo sci nautico che ha visto negli USA la 50° edizione dei Masters mentre nella Marche la prima tappa della Wakezone Cup, tour di gare itinerante che si concluderà poi con  la tappa finale a fine settembre.
Nulla di nuovo oltreoceano dove ci sono state alcune soprese nelle varie specialità: la canadese Whitney McClintock e lo statunitense  Jimmy Siemers conquistano la prova di figure battendo i favoriti, i francesi Clemtine Lucine e Nicolas Le Forestier; l’esplosivo Freddy Krueger si riconferma re del salto, specialità per la quale conquista la corona di regina la danese June Fladborg. Lo slalom vedeva la partecipazione anche dell’azzurro Thomas Degasperi che purtroppo non è riuscito ad esprimersi al meglio con una caduta subito al primo campo, piazzandosi al decimo posto nelle fasi eliminatorie e quindi fuori poi dalla finale, sfida vinta dallo statunitense William Asher.
In acqua anche altri azzurri che hanno gareggiato nella categoria juniores: grande emozione ed esperienza per Silvia Caruso nelle figure e Maria Luisa Pajni nel salto. Non entrano in finale ma solo il fatto di essere state presenti è sicuramente un’ottima spinta per la stagione che si prospetta ricca di impegni.
Torniamo in Italia con subito una novità nel sito di gara per la prima tappa della wakezone Cup, organizzata presso il Wakeland Wakeboard Club Marche che per la prima entra così a far parte del tour.
Buona la forma degli atleti che hanno partecipato alla tappa in un buon numero.

Questo quanto è successo:
Girls
Pronesti Greta         JRC Lezzeno

 Boys
Gregorio Gionata         JRC Lezzeno
 

Juniores Man
Proserpio Mathieu         Morgan Lezzeno
 

Juniores Ladies
Gentile Ginevra         TWS Napoli

 Open Man
Dal Lago Claudio         JRC Lezzeno
 

Master Ladies
Dicorato Annalisa         CN Varco sabino
 

Master Man
Luca Marcello         LSN VIverone
 

Squadre
1° classificata Jolly Racing Club Lezzeno


22/05/09 16:40
LO SCI AL CALCIO D'INIZIO
La Nazionale di sci alpino è ospite del Novara Calcio 
nel centro sportivo Novarello
Gli Azzurri dello sci sfideranno il Novara Calcio per beneficenza e proveranno lo sci nautico sui laghi di Recetto
E’ il Novara Calcio, grazie alla splendida struttura del centro sportivo “Novarello-Villaggio Azzurro”, l’ospite dell’avvio della stagione della Nazionale di sci alpino maschile. Dal 24 al 30 maggio prossimi, gli Azzurri dello sci, che cominciano la marcia di avvicinamento all’Olimpiade di Vancouver 2010, saranno infatti a Novarello per una serie di sessioni atletiche e ciclistiche e avranno anche l’occasione di sperimentare le proprie curve con lo sci nautico, sui laghi di Recetto insieme alla Nazionale di Sci Nautico.
Saranno presenti quasi tutti i Nazionali dello sci: da Giorgio Rocca, a Werner Heel, a Christof Innerhofer, a Peter Fill, a Giuliano Razzoli, a Manfred Moelgg, insieme ai loro compagni e allo staff tecnico guidato dal direttore agonistico Claudio Ravetto.
Il calendario prevede un intenso programma atletico, unito alle prove di sci nautico che permetterà agli Azzurri di spingere fino all’estremo il proprio raggio di curva sull’acqua.
La giornata clou della settimana sarà mercoledì 27 maggio, quando la Nazionale di Sci alpino sfiderà il Novara Calcio in un’amichevole a scopo benefico. La partita avrà inizio alle 18.30 sul campo di Novarello e RadioOndaNovara seguirà l’evento, così come l’intera giornata, in diretta: sarà possibile inviare il proprio SMS solidale a vantaggio di “SOS Italia – Villaggi dei bambini”, non profit impegnata nel sostegno delle famiglie di Rosario (Argentina), semplicemente digitando sul proprio telefonino il 48583.
Il 27 maggio sarà anche la giornata dedicata ai media. Si comincerà alle 11, con  ritrovo a Novarello per un tour negli spazi del nuovo Centro di preparazione. Quindi i presidenti del Novara Calcio, della Federazione Italiana Sport Invernali e della Federazione Italiana Sci Nautico, terranno una conferenza stampa congiunta per presentare la collaborazione. Quindi tutti gli ospiti accompagneranno la Nazionale di Sci Alpino, il Novara Calcio e la Nazionale di Sci Nautico ai laghi di Recetto per provare lo sci sull’acqua. Alle 18.30 di nuovo a Novarello per l’incontro di calcio e la giornata si concluderà con una cena. Ci sarà la possibilità – per i media - di essere ospitati nel Centro di Novarello per la notte: è necessario confermare la propria presenza entro il 25 maggio prossimo ai numeri 02 7573380 – 02 7573385.
Giovedì sera, 28 maggio, verso le 19, la Nazionale di Sci Alpino sarà a disposizione dei tifosi per una sessione di autografi al Novara Point, negozio ufficiale del Novara Calcio in via F.lli Rosselli, 31 a Novara, a suggello della collaborazione fra le due realtà sportive. Quindi gli Azzurri dello sci si tratterranno a Novarello fino a sabato mattina.


21/05/09 12:17
AL  VIA  I  MASTERS DI SCI  NAUTICO  E  WAKEBOARD
A CALLAWAY GARDENS I MASTERS DI SCI NAUTICO E WAKEBOARD 
Ritorna anche quest’anno nel weekend del Memorial Day il tradizionale appuntamento con i Masters di sci nautico e wakeboard giunto alla 50° edizione.
Sarà Callaway Gardens (Georgia, Stati Uniti) ad avere i riflettori puntati su uno degli eventi più importanti del panorama dello sci nautico internazionale dove dal 22 al 24 maggio i più grandi atleti a livello mondiali daranno il via alla stagione 2009 promettendo grandi sfide.
Sul piano d’acqua del Robin Lake scie e spruzzi saranno gli elementi  che faranno da sfondo alle attese sfide tra i campioni che, provenienti da 15 nazioni, sono riusciti a conquistare l’ambito invito a partecipare ai Masters. Si inizierà venerdì e sabato con gli Juniores per poi avere il clou domenica, giornata conclusiva in cui altissimo sarà il livello agonistico che vedrà impegnati sull’acqua atleti del calibro degli inglesi campioni di slalom Nicole Arthur e Will Asher; dei francesi Clementine Lucine e Nicolas LeForestier, campioni del mondo di figure; i campioni del mondo di salto, la greca Ageliki Andriopoulou e l’americano Freddy Krueger; per il wakeboard Rusty Malinoski e Dallas Friday.
Quattro gli azzurri che parteciperanno a questa competizione prestigiosa, a sottolineare l’alto livello tecnico dello sci nautico italiano che è sempre presente negli appuntamenti più importanti: Thomas Degasperi, il re dello slalom sarà una sorta di capitano per le giovani leve come Silvia Caruso (figure) e Maria Luisa Pajni (salto) al loro esordio in questo evento.
Risultati e gare live su www.masterslive.net 

22 MAGGIO - 17TH JR. MASTERS FASI ELIMINATORIE
8:00 
Jr. Uomini Wakeboard Semifinali
Jr. Donne Figure / Jr. Uomini Figure Semifinali
Jr. Donne Slalom / Jr. Uomini Slalom Semifinali
Jr. Donne Salto / Jr. Uomini Salto Semifinali
Jr. Uomini Wakeboard Finali
Jr. Donne Figure/ Jr. Uomini Figure Finali
 

23 MAGGIO - 17TH JR. MASTERS FINALI & 50TH MASTERS SEMIFINALI
Jr. Donne Slalom Finali/ Donne Slalom Semifinali
Jr. Uomini Slalom Finali/ Uomini Slalom Semifinali
Donne Figure/ Uomini Figure Semifinali
Donne Wakeboard/ Uomini Wakeboard Semifinali
Jr. Donne Salto Finali/ Donne Salto Semifinali
Jr. Uomini Salto Finali/ Uomini Salto Semifinali
 

24 MAGGIO
10:00  Cerimonia di apertura e Boat Parade
10:30  50TH MASTERS FINALI
Donne Slalom/ Uomini Slalom Finali
Donne Figure/ Uomini Figure Finali
Donne Wakeboard/ Uomini Wakeboard Finali
Donne Salto/ Uomini Salto Finali
17:15 – Cerimonia di premiazione (Mountain Creek Inn)


19/05/09 16:53
IL PRESIDENTE FALCIONI CON EMANUELE FILIBERTO


Il 16 maggio  presso lo Stadio  Cenisia di  Torino si è giocata una partita indimenticabile  Nazionale Stilisti verso All Star Juventus.
L'incasso è stato interamente devoluto alla Fondazione Crescere Insieme al Sant'Anna Onlus.
Dopo la partita , una cena ad altissimo livello presso il Circolo Canottieri Esperia alla presenza dei giocatori d'entrambe le squadre.
Nella foto accanto, il Presidente Silvio Falcioni è con il Principe Emanuele Filiberto, li accomuna la passione "di famiglia": lo sci nautico.  Emanuele  Filiberto l'ha vissuta  attraverso  i racconti delle vittorie della madre,  pluricampionessa di slalom,  la Principessa Marina Doria.

 

 

 

 

 

 


 


19/05/09 16:22


IL PRESIDENTE FALCIONI E LAPO ELKANN

In occasione della serata del 16 maggio a Torino, organizzata dalla Fondazione  Crescere insieme al Sant'Anna Onlus,  impegnata nella ricostruzione del reparto di neonatologia dell'Ospedale S. Anna,  il Presidente della FISN  Silvio Falcioni si intrattiene con personalità del mondo dello sport, della moda e della migliore imprenditoria italiana.

In questa foto lo vediamo ritratto con Lapo Elkann

 

 

 

 

 

 

 

 


19/05/09 15:14

IL PRESIDENTE SILVIO FALCIONI CON STEFANO TACCONI

Numerosi gli  sportivi presenti alla serata benefica organizzata dalla Fondazione Crescere Insieme al Sant'Anna Onlus, tra questi Stefano Tacconi, giocatore della Juventus  dal 1983 al 1992.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


19/05/09 15:03

IL PRESIDENTE CON CHIAPPUCCI E PESSOTTO

Il Presidente Falcioni, in occasione della serata benefica avvenuta a Torino sabato 16 maggio inontra i fuoriclasse dello sport italiano, in questa foto lo vediamo con  con gli ex atleti di ciclismo e  calcio Claudio Chiappucci  e  Gianluca Pessotto.

 

 

 

 

 

 

 

 


15/05/09 17:51
DI CHE SPORT SEI?
"Di che sport sei", il programma in onda ogni martedì  alle h. 6.33 , in chiaro su RAI  3, in replica mercoledì alle  h. 15,31, giovedì alle h. 09,42, il giorno 19 maggio si occuperà di sci nautico.
La conduttrice, Novella Calligaris , ha infatti intervistato i nostri atleti Beatrice Ianni e Fabio Ianni, i quali  hanno spiegato nei termini più semplici ed accessibili come avvicinarsi allo sci nautico, come attrezzarsi, dove imparare e perchè scegliere uno sport come il nostro.
Appuntamento dunque il 19 maggio su RAI3 alle 6.33


13/05/09 16:22
SONO  PUBBLICATI  I  CALENDARI  DEL   2009
NELLA  SEZIONE  "CALENDARI"  SONO PUBBLICATI  I  CALENDARI  PER  
L'ANNO  2009  DI  TUTTE  LE  DISCIPLINE.


07/05/09 10:11
MATTEO D'ALBERTO STABILISCE NUOVO RECORD
NUOVO RECORD PER MATTEO D’ALBERTO 

 

Grande prestazione di Matteo D’Alberto, che qualche giorno fa, il 28 aprile,  negli Stati Uniti ha stabilito il nuovo record personale nelle figure.

L’atleta milanese, classe 1984, ha migliorato il proprio punteggio di quasi 500 punti passando da 9420 a 9910. L’occasione è stata il Trick Jam di Winter Garden (Florida) dove Matteo, in gara con alcuni atleti tra i migliori al mondo (Jimmy Siemers), è entrato in acqua carico e determinato da subito tanto che il record è stato stabilito nel primo round.  

Ormai di casa negli USA anche  D’Alberto quindi che, come molti altri azzurri,  vive sul suolo americano. Il milanese si allena esattamente a Mulberry vicino a Tampa.

Risultato importante quindi non solo agonisticamente parlando ma anche per quanto riguarda la condizione fisica in questi primi test della stagione che culmineranno poi con i campionati del mondo in Canada il prossimo agosto.

Intanto anche altri azzurri stanno raggiungendo il suolo statunitense come Silvia Caruso e Maria Luisa Pajni, con un solo obiettivo:  l’attesissimo Master a Callaway Garden il 22-24 maggio. E qui se ne vedranno delle belle.

 


07/05/09 10:02
ITALIAN MASTER - TROFEO TOMASSINI
La prima gara internazionale italiana,  ITALIAN MASTER - TROFEO TOMASSINI, si terrà presso l'ASD W.C. Cusio. dal 12 al 14 giugno, 
il programma è pubblicato nella sezione "calendari" di questo sito.


06/05/09 09:56
DANIELE  CASSIOLI  NUOVAMENTE  IN  TV
“Hasta la Vista” la trasmissione televisiva che vede la luce nel 2006 è unica nel suo genere in tutta Italia!
L'appuntamento è sempre il mercoledì sera, alle 21.00, a livello locale su ReteBrescia, internazionale su RTBInternational canale 829 della piattaforma Sky e via web sul sito www.rtbnetwork.it (link Diretta TV).
Ogni puntata, della durata di un'ora, si divide in due parti:
la prima mezz'ora è dedicata all'attualità nell'ambito dei motori e non solo... Si riserva uno spazio a notizie e report sul Progetto M.I.T.E. e la disabilità visiva e le interviste agli ospiti in studio.
La seconda parte si struttura in collaborazione con Video Race di Giorgio De Negri e vengono trasmessi spettacolari filmati dei principali rally nazionali ed internazionali.
Viene condotta da Sandra Inverardi e Gilberto Pozza ma non si può dimenticare la partecipazione speciale di Ned, cane guida di Sandra, presente in studio!
Il filo conduttore di “Hasta la vista” è informare divertendo nella convinzione che l'autoironia sia il miglior metodo per sensibilizzare il pubblico.
Mercoledì 6 Maggio 2009 sarà ospite della trasmissione Daniele Cassioli (classe 1986), campione europeo di sci nautico in slalom (in cui ha stabilito il record del mondo!) e figure nei campionati svoltisi nell'estate 2008 in Italia, a Recetto.
Daniele a novembre dello scorso anno è stato nominato atleta disabile dell'anno dall'IWFS (International Waterski Federation) a culmine di una stagione piena di successi.
Un esempio di come essere un vincente sugli sci e non solo...


04/05/09 11:34
INCONTRO SOCIETA' KITE - 28 MAGGIO  2009
Nella sezione riservata al KITE  troverete pubblicate le informazioni relative all'Incontro riservato alle  Società di Kite Surf previsto il  28  maggio  2009 a Milano.


22/04/09 10:53
LO SCI NAUTICO  "GIOCA  A CALCIO"
LO SCI NAUTICO “GIOCA A CALCIO”:
GLI ATLETI FISN SI ALLENERANNO NEL CENTRO DEL NOVARA CALCIO
Dopo l’importante accordo con Carlsson che, per la prima volta, vede la Federazione Italiana Sci Nautico munita di auto logate, il lavoro di FISN continua.
Un’altra “prima volta” ieri per la Federazione che trainata dal Presidente Silvio Falcioni (rieletto per il quadriennio in corso) ha siglato un altro accordo unico nella storia FISN: lunedì infatti nella Sala Conferenze Novarello - Villaggio Azzurro a Granozzo con Monticello (NO) è stato firmato l’agreement con la Novarello Servizi srl che prevede l’utilizzo delle strutture del Novara Calcio agli atleti FISN.
La struttura moderna e funzionale, centro di preparazione del Novara calcio, è stata recuperata nel corso degli ultimi anni subendo interventi che l’hanno resa oggi uno dei fiori all’occhiello del Piemonte. Dopo un primo recupero nel 2007, che ha visto la realizzazione di uffici, di un ampio ristorante, un bar e di una grande sala conferenze, l’anno scorso ha visto l’inaugurazione del secondo lotto con una superficie di circa 1300 mq per piano che fanno del Villaggio Azzurro uno dei centri di preparazione sportiva all’avanguardia. Trattasi di edifici al chiuso dedicati ad alloggi, spogliatoi, palestra, riabilitazione sportiva, vasca riabilitativa, infermeria, sala biliardo, salette varie, quattro aule di formazione oltre a campi da calcio (tre già funzionanti e altri due che saranno pronti per l’estate).
Grande l’opportunità quindi per gli atleti dell’alta specializzazione e dell’alto livello che, per tutta la stagione, potranno usufruire delle infrastrutture del villaggio per la propria preparazione a secco.  La vicinanza a Recetto, Centro federale dello sci nautico, permetterà quindi poi facilmente gli spostamenti al piano d’acqua per gli allenamenti tecnici.
La firma e’ stata applaudita dai consiglieri federali riuniti nella sala conferenze  dove si è tenuto il secondo consiglio federale del quadriennio.
Nelle foto: Silvio Falcioni, Presidente FISN, e Massimo De Salvo, Amm. Unico di Novarello Servizi


21/04/09 16:37
AGGIUDICAZIONE GARA SERVIZI ASSICURATIVI
AGGIUDICAZIONE GARA SERVIZI ASSICURATIVI
Si comunica che, relativamente alla procedura in oggetto, il Consiglio Federale con delibera n° 24-02-09/12 del 20 aprile 2009 ha provveduto ad assegnare definitivamente a UGF Assicurazioni S.p.A il Lotto 1 - Responsabilità Civile Terzi e Dipendenti e il Lotto 3 ­- Copertura Incendio – Furto – Elettronica. 
Si informa che relativamente al Lotto 2 - Responsabilità Civile derivante dalle Gare e Competizioni Sportive di Veicoli a Motore e Natanti, con delibera n° 23-02-09/12 del 20 aprile 2009, è stata indetta Trattativa Privata.


17/04/09 11:37
PRESENTATA AL CIRCOLO ANIENE LA STAGIONE 2009 DELLO SCI NAUTICO
E’ stata presentata questa mattina nella splendida cornice del Circolo Canottieri Aniene a Roma la stagione 2009 dello sci nautico.
Parterre de roi per l’evento che ha visto la partecipazione di importanti personaggi del mondo sportivo, in un momento particolare che proprio questo mondo sta vivendo in previsione delle elezioni del CONI previste il 6 maggio.
A moderare la conferenza è stato Jacopo Volpi, vicedirettore di Rai sport, che ha salutato i presenti ed introdotto i relatori: il Presidente della Federazione Italiana Sci Nautico Silvio Falcioni; il Presidente del Circolo Canottieri Aniene Giovanni Malagò; il Presidente del CONI Gianni Petrucci; gli atleti Giancarlo Cosio,  Daniele Cassioli, Susy Prada, Riccardo Santori e Beatrice Ianni-
Ad aprire la conferenza è stato il “padrone di casa” Malagò: “ E’ un onore ospitare questa presentazione. Il nostro Circolo ha portato e porta gloria allo sport italiano. Esiste un sodalizio tra noi e la Federazione che ha un denominatore comune: la passione”.
Ha poi preso la parola Gianni Petrucci: “E’ bello vedere presenti tanti presidenti delle nostre federazioni, un segno di stima e rispetto per il Presidente Falcioni. La Federazione Italiana Sci Nautico è grazie a lui sempre vivace, piena di idee e iniziative. Che vengono premiate e portano vittorie. Oggi il palcoscenico deve essere tutto suo”. E’ seguito poi il discorso del Presidente della Federazione Silvio Falcioni. “Sono orgoglioso di essere qui oggi, uno dei Circoli più esclusivi dove è la passione a fare da padrona. Ringrazio i tanti presidenti presenti (pPaolo Barelli, Alberto Miglietta, renato Di Rocco, Franco Chimenti, Romolo Rizzoli, Emilio Di Toro) e gli atleti, una grande partecipazione per il presente e una speranza per il futuro. La Federazione con il Presidente Petrucci ha, posso dire, intrapreso una sorta di ‘azione di lobbing’ per portare lo sci nautico ai Giochi del Mediterraneo. Sono fiero che anche lo sci nautico farà parte di questo grande evento sportivo che dopo il terremoto deve diventare  un vero e proprio faro sull’Abruzzo, motivo di orgoglio e solidarietà. Tanti gli appuntamenti che vogliono portare il nostro sport sempre più in alto, a livello di visibilità e partecipazione: il Trofeo Topolino, trampolino di lancio per tanti nostri campioni; i campionati italiani all’Idroscalo di Milano dove il nostro sport ritorna come parte di Milano capitale europea dello Sport  2009. Tante anche le novità – prosegue Falcioni – come l’ingresso del kitesurf come quinta disciplina FISN, la porta principale per entrare alle Olimpiadi; la partnership con Carlsson, per la prima volta anche noi abbiamo un marchio di livello che ci accompagnerà per tutto il quadriennio attraverso alcune auto che vedrete per le strade con il nostro logo. Ho dato, do  e darò molto a questa Federazione, sapendo che riceverò sempre di più dalla stessa”.
Sono poi intervenuti anche il comandante Alessandro Loiudice, responsabile del gruppo sportivo dell’Aeronautica Militare, che ha sottolineato la volontà di affiancarsi a questo sport; Gunther Geier, amministratore delegato della Gunther Geier Holding che ha ribadito la passione per la velocità e per questo e non solo ha scelto di affiancarsi alla FISN con le vetture Carlsson.
Presenti anche Anna Barasi e Diana Bianchedi, ex-atlete e neoelette nel Consiglio nazionale del CONI.
La proiezione del video dei successi dello sci nautico della scorsa stagione ha poi introdotto il momento di premiazione per i tre atleti disabili presenti ai quali è stato consegnato dal Presidente del CONI Petrucci il certificato ufficiale della Federazione Internazionale di Sci Nautico che attesta i record ottenuti nel 2008: Giancarlo Cosio che ha migliorato per ben tre volte il record EAME in slalom (4@49/18,25); Susanna Prada record del mondo EAME categoria non vedenti (5,50@55/18,25); Daniele Cassioli, atleta disabile dell’anno 2008, riconoscimento ricevuto dalla Federazione Mondiale (IWSF), record del mondo in slalom (3,50@58/14,25) e figure (1370 punti).


14/04/09 17:56
SCI NAUTICO 2009 - PRESENTAZIONE A ROMA
GIOVEDI' A ROMA LA PRESENTAZIONE DELLA STAGIONE 2009 
Sarà presentata giovedì 16 aprle alle ore 11.30 presso il Circolo Canottiere Aniene a Roma, la stagione 2009 dello sci nautico.
Tante le novità e gli appuntamenti che caratterizzeranno la nuova stagione agonistica che vedrà l’evento clou a Pescara dove lo sci nautico sarà tra i protagonisti dei Giochi del Mediterraneo.
Domani sarà anche l’occasione per premiare alcuni atleti che lo scorso anno si sono particolarmente distinti nel settore disabili, il fiore all’occhiello della Federazione. 
Presenti domani oltre al Presidente della Federazione Italiana Sci Nautico Silvio Falcioni e al “padrone di casa” Giovanni Malagò, anche Gianni Petrucci, Presidente del CONI; Luca Pancalli, vicepresidente del CONI e Presidente del CIP; On. Rocco Crimi, sottosegretario allo sport; Alessandro Cochi, Delegato alle politiche dello sport del Comune di Roma e gli atleti Daniele Cassioli, Susy Prada, Giancarlo Cosio, Fabio Ianni, Beatrice Ianni, Riccardo Santori.


03/04/09 11:55
THOMAS DEGASPERI VINCE IN FLORIDA
Ottimo inizio di stagione per Thomas Degasperi che in Florida ottiene il primo successo.
Il Campione trentino, ormai da tempo stabilitosi negli USA nei mesi invernali italiani, ha partecipato domenica scorsa alla prima gara dell’anno a Groveland in Florida ottenendo un’ottima prestazione davanti ai rivali di sempre. Dopo essersi piazzato primo nelle qualificazioni, Thomas ha chiuso la competizione piazzandosi secondo.
La vittoria di Degasperi sottolinea la buona forma e l’inizio in positivo sarà sicuramente da stimolo per la stagione che si prospetta ricca di appuntamenti importanti: l’obiettivo sono i campionati del mondo in agosto.


02/04/09 15:49
INFORMAZIONI SU KITE SURF

Il Consiglio Federale  della Federazione Italiana Sci Nautico riunito il giorno 30 marzo u.s. ha deliberato quanto segue:
In via sperimentale il costo dell'affiliazione  a carico di ciscuna Associazione ammonta a Euro 200,00 e  il costo della Tessera a  Euro   10,00;
Alle Associazioni è richiesto, come da Statuto  CONI ,  il numero minimo di  30  soci;
Il giorno 28 maggio, giovedì, si terrà a Milano, in via G.B. Piranesi 44/B, l'assemblea generale aperta a tutte le Associazioni affliliate alla FISN, in tale occasione le Associazioni sceglieranno i propri  rappresentanti  in seno alla Federazione;
Il Sig. David Calzamatta è stato nominato rappresentante per il KITE all'interno della Commissione Tecnica FISN.

 


01/04/09 16:14
ESITO  BANDO DI  GARA
Si comunica che il giorno 30 marzo 2009 alle ore 10.00 presso la sede della Federazione Italiana Sci Nautico sita in via Piranesi 44b a Milano la Commissione di Gara ha provveduto all’aggiudicazione provvisoria della procedura in oggetto.
La gara è stata aggiudicata provvisoriamente alla società UGF Assicurazioni S.p.A. per quanto riguarda i Lotti 1 e 3.
Non è stata aggiudicata per quanto riguarda il Lotto 2 in quanto la gara per questo Lotto è andata deserta.
L’aggiudicazione definitiva avverrà a seguito delle verifiche e dei controlli sulla documentazione richiesta alla Società aggiudicataria e alla approvazione del relativo provvedimento di aggiudicazione.