Grandi risultati e organizzazione top ai Campionati Europei Assoluti di Sci Nautico 2022

tn Overall Team0001

La medaglia d’argento di Squadra oltre a 7 medaglie individuali, è questo il grandioso risultato dei Campionati Europei Assoluti di Sci Nautico disputati a Recetto (NO) dall’8 al 10 settembre.

Lo slalom maschile parla italiano e il podio si tinge di tricolore: 1° Thomas Degasperi con 3boe/58/10,25,  2° Brando Caruso con 1,50/58/10,25. Il trentino Thomas Degasperi, 2 volte campione del mondo, raggiunge così il 9° titolo europeo assoluto, diventando una leggenda.

Per Brando Caruso questo successo è un’ulteriore conferma del talento che lo accompagna fin dai primi “passi” mossi con gli sci d’acqua e che lo rende uno degli slalomisti più quotati in Europa. Lo slalom premia anche Alice Bagnoli, combinatista milanese che conquista la medaglia di bronzo con 4,50/55/11,25 a cui aggiunge l’oro in figure con 6700 punti, il bronzo in salto con la misura di 43,7 metri e ancora l’oro in combinata!  Quattro medaglie preziose in un solo Campionato Europeo sono un bottino importante.

Le figure portano sul podio anche il bresciano Nicholas Benatti che con 10260 punti conquista la medaglia di bronzo dietro  a Louis Duplan- Fribourg, oro con 11900 e a Danylo Filchenko, ucraino, argento con 11170 punti

Beatrice Ianni, slalomista romana sfiora il podio piazzandosi 4^ alle spalle di Alice con 4/55/11,25. Conclude 6° in slalom con 4/58/10,25  Vincenzo Marino, 17 anni, uno dei più giovani atleti in gara; Florian Parth chiude in 5^ posizione la gara di salto (mt. 63,3), mentre Edoardo Marenzi sfiora il podio di combinata raggiungendo il 4° posto.

Il Presidente della Federazione, Luciano Serafica, è naturalmente molto soddisfatto: “Abbiamo organizzato un evento prestigioso e ricco di risultati di rilievo. Gli atleti italiani sono stati fantastici, tutti! Il 9° titolo europeo in slalom conquistato dal 2 volte campione del mondo Thomas Degasperi lo rende una pietra miliare dello sci nautico mondiale e poi, diciamolo, è stato l’Europeo di Alice Bagnoli che porta a casa ben 4 medaglie! Brando Caruso si ripete per il terzo anno consecutivo con successo, conquistando l’argento in slalom e per finire in bellezza cito l’importante risultato di Nicholas Benatti che al cospetto dei più grandi figurinisti, trova la perfezione di stile che lo porta alla medaglia di bronzo. Fantastici!

Grazie Atleti e grazie a tutti coloro che hanno lavorato alla riuscita della manifestazione, abbiamo messo in piedi un evento memorabile, perciò ringrazio gli ufficiali di gara ben preparati, lo staff pronto e impeccabile, ringrazio Dario Rossi, direttore del Centro tecnico federale per la attiva collaborazione, ringrazio le autorità intervenute, tra queste il Sindaco di Recetto Lido Beltrame. 

L’Europeo del 2022 è stato il Campionato di tutti noi e a tutti noi ha dato soddisfazioni e tanta gioia.”

medagliatieuopen2022 con pres

I risultati: http://www.iwwfed-ea.org/classic/22EURO04/

In foto la premiazione delle Squadre e gli Azzurri medagliati con il Presidente

Foto di Andrea Gilardi