paytopsites.com
femdom-fetish.org
bdsmhub.org
onlyfootfetish.org
onlymilf.org
shemalehub.org
spankbb.org
International S. Gervasio: spettacolo slalom e record di Nicholas Benatti - Federazione Italiana Sci Nautico e Wakeboard

International S. Gervasio: spettacolo slalom e record di Nicholas Benatti

tn nichola Benatti 29giu2021

Si è conclusa domenica la gara International S. Gervasio, importante evento di sci nautico discipline classiche e sci nautico paralimpico disputata a San Gervasio Bresciano dal 25 al 28 giugno.

I paralimpici, Christian Lanthaler, Michele Brignani e lo svizzero Christoph Fasel hanno assaggiato l’acqua in vista dei Campionati Europei programmati a fine luglio in Grecia.

L’avvenimento più festeggiato è stato il nuovo record italiano di figure, stabilito da Nicholas Benatti con il punteggio di 11.250 . Per il francese Pierre Ballon quest’anno non c’è stato niente da fare, ha trovato un avversario imbattibile. Dopo oltre 20 anni è crollato il record di 11.150 detenuto da Chicco Buzzotta, il quale si è subito congratulato con il nuovo recordman italiano.

Importanti prestazioni anche nella gara di slalom. Tra gli atleti Open si sono viste battaglie all’”ultima boa” tra Matteo Luzzeri Edoardo Marenzi e Manuel Domini con Luzzeri che ha avuto la meglio sui contendenti con uno slalom a 2,50/58/10,25.

Nello slalom al femminile la romana Beatrice Ianni vince (3/55/11,25) battendo le ragazze cipriote molto impegnate nel tentativo mancato di strapparle il primato.

La gara under 21 ha messo sul gradino più alto del podio due atleti italiani, Greta Tagliati con 1/55/12,00 e Gabriele Trani con 4/58/11,25.

Nella under 17 maschile è il siciliano Vincenzo Marino che ha la meglio con 1,50/58/11,25

I nostri atleti si sono fatti valere anche tra i giovanissimi: nella under 14 femminile è Giada Presicci che conduce con 1,00/52/13 confermando la grinta già sfoderata nella gara a Albertville pochi giorni fa.

L’under 12 Ettore Serafica vince la gara di figure con 4540 punti e record personale e la gara di salto con 14,4 metri, mentre l’ under 14 Salvatore Martorana vola ai vertici della classifica di figure con 4300 punti e di salto con una performance di 29,2 metri.

Per gli under 17, Nina Mezzetti conquista il podio di figure, 4430 punti, Vincenzo Marino con 7350 e Edoardo La Malfa vince nel salto con 44,7 metri migliorando il personal best. Greta Tagliati, under 21, si aggiudica la gara di figure con 5820 punti mentre la vittoria in salto under 21 resta nelle mani di Ginevra Buonopane con 44.10 metri.

Di ottimo livello le prestazioni dell’open Edoardo Marenzi, nessuna medaglia d’oro in questa gara ma tanti podi in tutte le specialità.

Risultati: http://www.iwwfed-ea.org/classic/21ITA002/

Paralimpici: http://www.iwwfed-ea.org/disabled/21ITA015/

In foto (Andrea Gilardi) Nicholas Benatti in azione