Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Degasperi è sul podio della MasterCraft Pro di Polk City (USA)

tn Thomas sul podio gara Pro 25ottobre2020

Lo slalomista trentino non cessa di stupire e nell’ultima gara pro della stagione, MasterCraft Pro disputata a Lake Grew di Polk City, Florida, il 23 e 24 ottobre sale sul podio accanto ai soliti big, i professionisti dello sci nautico mondiale.

Degasperi conquista il terzo gradino del podio totalizzando in finale 5 boe/58/10,25, un gran risultato. La MasterCraft Pro è vinta da Nate Smith, campione statunitense difficile da battere, che anche in questa occasione piazza due risultati stellari in eliminatorie e semifinale, raggiungendo per ben due volte 1 boa/58/09,75. Smith conclude e vince la gara con lo stesso risultato di Thomas: 5,00/58/10,25 ma con un miglior risultato complessivo. Si classifica 2° il britannico Frederick Winter, anche lui sul filo delle 5 boe/58/10,25.

La categoria femminile definisce la classifica con le statunitensi Regina Jaquess (3,00/55/10,75) prima e Elisabeth Montavon (2,50/55/10,75) seconda, giunge terza la francese Manon Costard con 2,00/55/10,75.

Si comporta molto bene l’atleta milanese Alice Bagnoli, unica italiana in gara trasferita in Usa per motivi di studio che in semifinale raggiunge 4 boe a 55/11,25.

La gara di salto maschile vede primeggiare il sempreverde Freddy Krueger (USA) che con un salto di 72,2 metri in eliminatorie, passa direttamente alla finale per poi vincere la gara con 70,6 metri.

Risultati completi: http://www.iwwfed-ea.org/classic/21S068R/

In foto il podio maschile con Thomas Degasperi primo a sinistra.