Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Gli studenti di Vallemosso saranno presenti agli allenamenti di Daniele Cassioli

tn JDDP 1071 CASSIOLI DANIELE
Si parla spesso della diffusione dello sport paralimpico nelle scuole e Daniele Cassioli fa di questo tema una delle sue importanti missioni. Per la prima volta saranno i ragazzi dell'Istituto di Istruzione Superiore del Cossatese e Valle di Strona, il 15 ottobre, a recarsi fisicamente al centro tecnico federale di Recetto (NO) per assistere a una performance di sci nautico del campione paralimpico.

"Sono felicissimo che i docenti abbiano deciso di portare i ragazzi a trovarmi - dice Daniele - perché potranno vedere dal vivo ciò che ho raccontato loro l'anno scorso con la mia testimonianza a scuola e con i miei video. Sará una grande emozione esibirmi davanti a loro e spero sia il primo di tanti appuntamenti di questo genere".

Saranno coinvolte le classi prima e seconda LES (liceo economico sociale quadriennale con curvatura Bio Plus). Il Liceo economico sociale (LES) è l’unico liceo non linguistico in cui si studiano due lingue straniere, in cui diritto ed economia si intrecciano con informatica, statistica e metodologia della ricerca, permettendo, grazie alle Scienze umane, l’analisi e l’interpretazione dei fenomeni economici e sociali. La curvatura BIO+, esclusiva del LES di Valle Mosso, prevede un potenziamento dello studio delle Scienze, in modo da fornire una preparazione più completa e trasversale.

" IL NOSTRO LIMITE È NELLA MENTE - spiegano i professori Patriarca e Ferro, promotori dell'evento - non è solo uno slogan ma un obiettivo da perseguire cui la nostra scuola ha dedicato uno specifico progetto. Su questa strada vorremmo proseguire anche con questo incontro. Abbiamo simbolicamente individuato queste due classi per poter diffondere il messaggio. L'incontro con un campione come Daniele Cassioli è il miglior modo per alimentare la consapevolezza dei ragazzi."

tn FTP internazionale arcobaleno orizz