Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SUCCESSO STRAORDINARIO AI CAMPIONATI EUROPEI CABLEWAKE CONCLUSI IERI A MILANO: MEDAGLIA DORO ALLA SQUADRA ITALIANA, ORO A EMANUELE PAGNINI E MAURIZIO MARASSI, BRONZO A RICCARDO DE TOLLIS

tn squadra
Dopo le medaglie conquistate mercoledì 15 agosto dai rider italiani in gara ai Campionati Europei Cablewake 2018: oro per i junior Claudia Pagnini e Riccardo De Tollis e per il veteran Piero Pierani, la competizione è proseguita con le prove delle categorie open e seated (paralimpica) e con altre vittorie azzurre e piazzamenti molto interessanti.tn XAG0367 podio Riccardo De Tollis 1
La Nazionale italiana ha conquistato la medaglia d'oro e nella categoria open, la più impegnativa, il milanese Riccardo De Tollis ha vinto una medaglia di bronzo che lo consacra nella rosa dei migliori rider al mondo. La medaglia d’oro è stata vinta dall’israeliano Guy Firer, l’argento dal tedesco Max Milde.

Emanuele Pagnini, atleta paralimpico di Cattolica si è riconfermato campione europeo battendo il francese Jerome Elbrycht classificato secondo e l’israeliano Henry Chen, medaglia di bronzo.

tn XAG0305 podio Emanuele Pagnini

Nella categoria wakeskate maschile un altro italiano conquista la medaglia d’oro, è il milanese Maurizio Marassi che batte Maxime Giri, dalla Francia e l’austriaco David Lang; Giovanni Arrigoni si piazza al quarto posto.

Nella categoria wakeskate femminile Elisa Costanzo conquista la 5^ posizione mentre tra le donne wakeboard open Claudia Pagnini si è classificata sesta.

tn XAG0270 podio Maurizio Marassi 1

 Uteriori risultati e informazioni: www.cablewakeboard.net

In foto (Andrea Gilardi):i festeggiamenti della Nazionale e i podi di Riccardo De Tollis, Emanuele Pagnini e Maurizio Marassi