Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

TANTI RECORD AL 1° TROFEO KAPPA DI MONCALIERI (TO)

tn Florian Parth
Al 1° Trofeo Kappa organizzato dalla ASD Waterski Torino dal 27 al 29 luglio a Moncalieri hanno gareggiato quasi 50 atleti, i nomi più prestigiosi dello sci nautico italiano, in gara per dare il meglio nelle specialità di slalom e figure alla ricerca della miglior prestazione.

Le condizioni del lago erano perfette e gli atleti di tutte le categorie ne hanno grandemente approfittato.

E’ stato grande il campione dei Giochi del Mediterraneo Brando Caruso che ha vinto il 1° Trofeo Kappa eguagliando il personal best di 4 boe a 10,25, ha eguagliato la miglior prestazione in slalom anche Edoardo Marenzi con 0,50/10,75, personal best per Alberto Ghisi 3/11,25 e Alessandro Astolfi 2/11,25. Lo slalom donne è stato dominato da Alice Bagnoli con 4,5/11,25 tallonata dalla romana Beatrice Pirri che non solo chiude per la prima volta il campo a12 ma conquista 1 boa e mezza a 11,25 un bel salto di qualità riscontrabile negli ultimi mesi. Brava anche Federica Barone di soli 15 anni che gareggiando nelle oper raggiunge 0,50/55/12.

La gara di figure maschili open è vinta dal Nicholas Benatti 9580, seguito da Edoardo Marenzi 7700, terzo Luca Spinelli 6960, tutte buone prestazioni che però si discostano dai record personali dei tre atleti.

Pioggia di record nelle categorie giovanili, l’under 10 Ettore Serafica migliora lo slalom(1/49) e le figure (2580), Margherita Serafica under 12 vince la gara di figure con il persona best, 1860 e si migliora in slalom 5/52/16,00. Lo slalom è vinto da Vittoria Saracco con 1/14,25. Terza Lola Balloco con 3,5/16. In figure under 12 terza posizione per Lucrezia Domini  con la prestazione di 1190 punti. Per Guglielmo Saracco personal best in slalom 2/52/14,25 e figure 2040.

Nello slalom under 14 è stato applaudito il personal best di Florian Parth, atleta di Bolzano tesserato al San Gervasio Bresciano che raggiunge 1boa con corda a 11,25 e batte i concorrenti. Leonardo Boldini è terzo in slalom avvicinandosi alla miglior prestazione, 1,50/55/13 vince invece la gara di figure con il record personale di 4980 punti. La gara di figure under 14 assegna record personali anche a Florian Parth, secondo con 3900 punti e Edoardo La Malfa terzo con 2900 punti.

Tra poche ore iniziano in Spagna i Campionati Mondiali Junior, in gara Federica Barone, Gabriele Trani, Arianna Sacco e Bryan Bisetti.

In foto (Gilardi) Florian Parth